Foto Archivio

VOLPIANO – Un incendio è divampato questa notte, mercoledì 23 ottobre, intorno alle 3.30, in un’abitazione situata in via Ronchi a Volpiano.

All’interno della villetta c’erano un uomo di 61 anni, la moglie di 60 anni e la figlia di 31 anni, che ha chiamato il Nue 112. La coppia, in attesa dei Vigili del Fuoco, ha cercato di domare il rogo con un estintore: entrambi sono rimasti intossicati. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Chivasso e la donna al Giovanni Bosco, dal 118 giunto nel frattempo sul posto insieme ai Vigili del Fuoco. La figlia è stata trasportata all’ospedale di Chivasso in via precauzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here