VILLANOVA D’ASTI – L’Amministrazione Comunale di Villanova d’Asti ha provveduto a dare mandato al proprio ufficio incaricato di avviare l’iter per permettere alla famiglie, i cui figli frequentano i nidi o i micronidi, presenti sul territorio, a gestione pubblica (anche tramite concessione), con un Isee sotto i 15.000 €, di fare domanda per un contributo erogato dalla Regione Piemonte (iter avviato nella precedente Amministrazione Regionale) fino a 70 euro al mese per ogni mese di frequenza dell’asilo comunale di riferimento della famiglia.

“E’ una notizia di rilievo – afferma il Sindaco Christian Giordano – perché stimiamo che per il nostro comune riguardi il 40% circa delle famiglie che utilizzano tali servizi.”

L’Amministrazione Comunale farà pervenire all’apertura degli asili, la prossima settimana, un documento da consegnare ad ogni nucleo; possibilità di accesso alla misura dalla data dell’avviso al 20 settembre circa..

Tale contributo è compatibile con le altre forme di agevolazione previste dedicate allo 0-6 anni (bonus Inps, agevolazioni del Piano Nazionale per il Sistema Integrato Educazione-Istruzione D.Lgs. n. 65/2017).

“Il succitato buono per i servizi alla prima infanzia regionale – conclude il primo cittadino – ha come beneficiari tutti i nuclei familiari, residenti in Piemonte, frequentanti gli Asili Nido a Titolarità comunale, secondo i requisiti prima riassunti.”

Maggiori informazioni sulla delibera pubblicata sull’albo pretorio o attraverso la consultazione della Determinazione Dirigenziale della Regione Piemonte n. 664 del 13.05.2019, pubblicata sul B.U.R.P. n.21 del 23.05.2019.

Ogni ulteriore informazione presso l’ufficio scuola chiedendo della Signora Simona oppure tramite email all’indirizzo di posta elettronica: protocollo_segreteria@comune.villanova.at.it o telefonando al numero 0141 946085 0 0141 946114 seguendo le indicazione telefoniche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here