domenica 28 Febbraio 2021

TORINO – Protesta dei residenti per il mercato di libero scambio

“Appena terminato, la via si trasforma in discarica”

TORINO – Prosegue la protesta dei residenti nei pressi del mercato di libero scambio.

“Basta siamo prigionieri a casa nostra; il sabato se usciamo con l’auto siamo fregati, perche al ritorno non troveremo più nemmeno un posto per parcheggiare”

È un grido di disperazione quello di una residente in via Cirio dove al sabato mattina, via San Pietro in Vincoli si popola dei banchetti del mercato del libero scambio.

“Senza poi tralasciare – conclude – che la via si trasforma in un vespasiano a cielo aperto e per noi che ci abitiamo vedere queste scene è deprimente. Chiediamo al Sindaco Appendino di intervenire e mettere fine a questo degrado.”

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

Leggi anche...