lunedì 19 Ottobre 2020

BALANGERO – Il grande cuore dei balangeresi ha reso grande il 95^ di fondazione del gruppo alpini

Ai festeggiamenti locali si sono uniti i 99^ di fondazione de “La Veja”

BALANGERO – Una festa veramente straordinaria quella che lo scorso fine settimana ha visto il piccolo paese di Balangero protagonista, in occasione del 95° di Fondazione del gruppo Alpini.

Il bello è stato che, oltre ai festeggiamenti locali, si è voluto unire la festa per i 99° di fondazione della sezione di Torino “ La Veja“, come comunemente viene chiamata.

Autentico deus Machina di questa iniziativa è il capogruppo Giancarlo Perino che a chiusura della giornata di domenica commenta: “Sono ancora esterefatto per il grande successo che abbiamo avuto, il buon cuore dei balangeresi ha fatto sì che una normale festa alpina si trasformasse in una mini adunata. Il lavoro è stato molto, ma la grande collaborazione del mio gruppo ha fatto si che riuscissimo portare a termine una festa di queste proporzioni. In parallelo si è creato uno staff di gente che con sinergia ha creato il supporto necessario per la festa. Un grazie a loro e a tutta l’amministrazione comunale che, accogliendo la nostra idea, ha dato un grande supporto logistico. Un grazie al nostro presidente Guido Vercellino e a tutto il Consiglio sezionale per aver scelto Balangero per festeggiare il 99° della Sezione”.

La grande festa è iniziata venerdì alle 17 con l’arrivo della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense che ha fatto da colonna sonora all’inaugurazione del piazzale sottostante il Sacrario di San Biagio che ha preso il nome di piazza Truppe Alpine. Dopo lo scoprimento della targa e il saluto del Sindaco Alpino Franco Romeo, la Fanfara della Taurinense ha deliziato i molti alpini presenti con il carosello. Rientrando il piazza Pertini la cena e il mini concerto della Fanfara ha chiuso il primo giorno di festa.

Sabato 15 invece un gruppo di musica itinerante ha portato colori e suoni per Balangero. Una giornata a tappe tra musica e buon cibo perché quando si fa festa gli alpini sanno come si fa. Alle 18 la Messa e la benedizione del nuovo gagliardetto hanno chiuso la prima parte di festa. Dopo la cena il Concerto della filarmonica devesina e del Coro Sezionale hanno chiuso la seconda giornata di festa.

coferlungo

Domenica alle 8,30 i 147 gruppi della sezione di Torino si sono schierati in piazza Pertini sotto l’attenta regia dei cerimonieri Luigi Defendini e Bruno Marietta. Ad aprire la sfilata la mitica Fanfara Montenero diretta dal Maresciallo in armi Jimmi D’Introno che ha scortato i gruppi alpini fino al piazzale Truppe Alpine. Prima della Partenza la Filarmonica di Balangero e Coassolo hanno dato vita ad un carosello musicale.

Momento da brividi quando, in occasione della Marcia dei Coscritti piemontesi, ai musici balangeresi si è unita la Fanfara Montenero in un’esplosione di suoni e colori. Dopo le orazioni la Santa Messa e la premiazione dell’alpino dell’anno che è andato a Nicolao Corziatto del Gruppo di Coassolo, Giovanni Alutto Alpino classe 1916 di 103 anni, ha letto la preghiera dell’alpino tra gli applausi generali. Presente anche il Reduce Silvio Biasetti classe 1913.

Con l’uscita del vessillo Sezionale si è chiusa la festa per i 99° anniversario della sezione di Torino.

Guarda il video

Scorri per guardare le foto

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

BALANGERO – Aveva trasformato l’orto in una piantagione di marijuana, arrestato (VIDEO)

BALANGERO - Raccontava in giro di produrre marijuana di altissimo livello, a km 0, ma la voce è arrivata anche ai...

Incidente in stradale Lanzo a Balangero; ferita una donna

BALANGERO - Questa mattina, mercoledì 4 dicembre, intorno alle 8.30 a Balangero, in Stradale Lanzo incrocio via San Anna , si...

BALANGERO – Questo fine settimana 95° del Gruppo Alpini

BALANGERO – Manca veramente poco alla grande festa per il 95° di fondazione del gruppo alpini Balangero.

BALANGERO – Ricordato l’Eccidio dei 10 Martiri

BALANGERO – Il Comune di Balangero come ogni hanno ricorda uno degli avvenimenti più dolorosi della sua storia, infatti il primo...

Ultime News

BALME – Escursionisti restano bloccati durante una discesa doppia, intervento del Soccorso Alpino

BALME – Ieri, domenica 18 ottobre, due alpinisti sono rimasti bloccati durante una discesa doppia, lungo la Cresta dell'Ometto all'Uja di...

TORINO – Nursind: “Assunzioni con il contagocce: il sistema è a un passo dal collasso”

TORINO - “La differenza del numero di personale infermieristico dal 31.12.2019 prima dell’arrivo dell’emergenza, al 30.09.2020 non è quella che avrebbe...

ALPETTE – La storia si incontra ad Alpette

ALPETTE - Sabato 10 Ottobre si è parlato di storia e Resistenza ad Alpette in occasione della giornata dedicata al ricordo delle...

PIEMONTE – Nuovi orari di treni e bus per adeguarsi alle entrate e uscite da scuola dettate dal DPCM

PIEMONTE - La rete del trasporto pubblico locale verrà riorganizzata per adeguarsi alle nuove disposizioni contenute nel Dpcm del 18 ottobre...

RALLY – Balletti Motorsport: al Costa Smeralda arriva la vittoria nel CIR Auto Storiche

RALLY - Missione compiuta per la Balletti Motorsport che al recente Rally Storico Costa Smeralda ha aggiunto al già ricco palmarès un...
X