VOLPIANO – Sala gremita l’altra sera per il concerto-spettacolo Bouquet organizzato dall’Istituto Musicale “L.Lessona” di Volpiano e ideato da Patrizia Granero.

Numerosi gli artisti che si sono avvicendati sul palco dando vita ad un coinvolgente percorso che come fil rouge aveva i fiori. La voce recitante, Franco Romanelli, alias Giuseppe Verdi, ci ha proiettato in un mondo di racconti e leggende a loro collegati, mentre suggestive immagini, scelte da Maurizio Palermo, scorrevano come un elegante contrappunto.

Interpreti di livello, Anna Maria Borri, Janos Buhalla dal Teatro Regio di Torino, ci hanno regalato emozionanti interpretazioni di Arie da famose opere. Oltre all’Ensemble Mariatti, gruppo vocale e strumentale – diretto da Patrizia Granero, hanno sfoderato tutta la loro bravura anche i cori Goin’Gospel e Voci PeriGolose “Il primo e unico gruppo vocale rinascimentale steampunk”- diretti da Franco Romanelli. Il tutto impreziosito da due eleganti danzatrici della Compagnia Annalisa Torino Danza.

Uno spettacolo completo che ha affascinato il numeroso pubblico che ha espresso il suo apprezzamento con applausi calorosissimi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here