domenica 18 Aprile 2021

VALPERGA – Cade da una piccola scala in azienda e si conficca un utensile nel braccio

Il 35enne è stato elitrasportato alle Molinette

VALPERGA – Incidente sul lavoro oggi, mercoledì 22 maggio, intorno alle 16, alla ditta Prati di Valperga.

Un giovane, Z.M. 35 anni di Lusigliè, è precipitato da una scaletta e, nella caduta, gli si è conficcato un utensile nel braccio che gli ha perforato un’arteria. Pronto l’intervento di un collega che gli ha tenuto chiusa la ferita premendo, fino all’arrivo della Croce Bianca del Canavese e dell’ambulanza di Soccorso Avanzato della Croce Rossa di Castellamonte.

Subito soccorso, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato agli impianti sportivi di Cuorgnè, dove ad attenderlo c’era l’elisoccorso del 118, che ha caricato il giovane e l’ha portato all’Ospedale Molinette di Torino. Pare che il pronto intervento di tutti coloro che hanno operato, abbia scongiurato il pericolo di vita.

Leggi anche...

spot_img