RIVAROLO CANAVESE – Il valore di un ente associativo è lo spirito universale dello “stare insieme” per collaborare, condividere, aiutare e occuparsi del prossimo. Molte sono le realtà locali che collaborano per questi fini, e tante fra di loro sono di carattere sportivo.

Un paio di settimane fa la Polisportiva Rivarolese di Rivarolo Canavese ha organizzato, per il quarto anno consecutivo , la giornata “Il Poli per Dynamo Camp”: giornata a scopo completamente benefico a favore della “Dynamo Camp” cioè un luogo magico , un camp di Terapia Ricreativa, primo in Italia, appositamente strutturato per ospitare gratuitamente, per periodi di vacanza e svago,  bambini e ragazzi malati, in terapia o nel periodo di post ospedalizzazione (www.dynamocamp.org).

Dunque una giornata di condivisione fra diverse associazioni sportive che hanno accettato con entusiasmo l’invito ad esibirsi in un pomeriggio interamente dedicato alle diverse attività sportive. Fra di loro l’ Associazione USAC basket Rivarolo, l’ Associazione Atletica Rivarolo, l’ Associazione Raider  Accademy, l’ Associazione Genitori Guido Gozzano, l’Associazione The Phoenix   e tutti i piccoli nuotatori della Polisportiva Rivarolese.

Anche la Music DaTe a.s.d. è stata invitata all’evento ed ha partecipato con i gruppi “urban dance level crew” e “street dance kids” del corso di hip hop di Riccardo Genovese.

Tanta allegria e voglia di mettere al servizio la propria passione a favore di un bene sociale allo scopo di crescere in un mondo migliore.

La Polisportiva Rivarolese manda un ringraziamento speciale a tutte le Associazioni che hanno contribuito alla riuscita dell’Evento e soprattutto a tutti i bambini, i ragazzi, le mamme , i papà , i fratelli, i volontari , gli artisti , gli atleti , il Comune di Rivarolo Canavese, i singoli donatori. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here