BORGARO TORINESE – La presentazione degli aspiranti a consiglieri si è tenuta venerdì 10 maggio a villa Tapparelli. I pentastellati sono attivi in città dal 2013.

“Siamo pronti a governare come alternativa reale” ha affermato Cinzia Tortola, candidato a sindaco della lista numero 3 “ Movimento Cinque Stelle-Borgaro Cambia Passo”. Da ben cinque anni sono presenti in consiglio comunale. Nel corso del tempo hanno presentato diverse mozioni e interrogazioni su tematiche locali. Perciò il gruppo ha deciso di puntare nuovamente su Tortola. Sostiene il capogruppo di minoranza uscente “Questa è una serata importante perchè rinnoviamo il nostro impegno per questo Comune. Abbiamo piacere di avere insieme a noi il senatore Alberto Airola. Ricordiamo che ci sono anche le elezioni regionali.”

Tra i sostenitori del gruppo c’era anche il rappresentante regionale uscente Davide Bono che ha sostenuto: “ Il nostro obiettivo è provare ad amministrare, anche se non è facile”.

Quindi si è lasciata la parola ai candidati comunali. Michele Ivano Matera, 65 anni, pensionato, intende portare avanti la politica di riduzione dei rifiuti. Antonio Schiariti, 72 anni, pensionato, metterà a disposizione la sua conoscenza del paese. Elvio Gasparetto, 71 anni, pensionato, rappresenterà località Villaretto. Marco Livolsi, 35anni, imprenditore, stanno a cuore il commercio e lo sport. Il risparmio è energetico è la questione dibattuta da Paolo Ferreri, 49 anni, impiegato. I giovani e l’assistenza sociale sono l’ambito d’interesse di Alessia Curatolo, 27 anni, studentessa. Alessio Russo,32 anni, impiegato, s’occuperà d’igiene pubblica e d’anagrafe canina. Infine sono intervenuti Davide Randone, 38 anni, imprenditore, e Pino Lo Grasso, 56 anni, disoccupato.

Erano assenti, per motivi personali, tre candidate: Giada Baglio (27 anni), Elisa Lirangi (52) e Tatiana Caudio (35).

Scorri per guardare le foto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here