giovedì 22 Ottobre 2020

MATHI – Un 25 Aprile per non dimenticare

Il primo aprile una delegazione mathiese si era recata ad Auschwitz

MATHI – In occasione delle commemorazioni per il 25 Aprile il comune di Mathi ha in collaborazione con la sezione Anpi mathiese organizzato la tradizionale celebrazione del 25 Aprile.

Il corteo a mosso i suoi passi dal centro cittadino in direzione cimitero accompagnati dalla Filarmonica Duchessa Jolanda e dal suo Maestro il Professor Andrea Marchi. Momento solenne della celebrazione il discorso di Maurizio Fariello, Sindaco di Mathi, innanzi al monumento simbolo di questa ricorrenza.

“Cari concittadini e associazioni presenti vi do il benvenuto a questa importante ricorrenza per la nostra nazione italiana. La festa del 25Aprile è in primo luogo un tributo alla resistenza e ai partigiani protagonisti di quella presa di coscienza collettiva dal basso e di quel riscatto etico dalla miseria etica morale del fascismo, che permisero agli italiani di liberarsi dalla dittatura e di porre fine allo strapotere nazista. Oggi siamo qui a 74 anni di distanza a festeggiare questa ricorrenza che i nostri patrioti hanno ottenuto con sangue e dolore. Il primo aprile 2019 con una delegazione mathiese abbiamo varcato i cancelli di Auschwitz la fabbrica della morte, porto ancora in me il profondo dolore provati di fronte alle camere a gas e hai forni crematori. Mussolini trascino il nostro paese in guerra nel 1940 e senza scrupoli dichiarava mi servono un migliaio di morti per sedermi al tavolo delle trattative. Seguirono anni terribili di morte e distruzione.”

“Il 10 Luglio 1943 una potente forza Anglo Americana risalì la nostra Penisola arrivando ad imporre l’8 Settembre 1943 l’armistizio. – continua Fariello – Anche nei nostri territori a noi vicini avvengono rappresaglie ed esecuzioni Barbania, Cudine, Balangero, Nole, Rocca e Coassolo sono alcuni dei nostri territori dove morte e distruzione hanno visto la ferocia degli invasori. Chiudo questo mio intervento credo che sia necessario oggi più che mai recuperare i valori che ci sono stati donati dalla resistenza e dai padri costituenti Giustizia uguaglianza e libertà. Il mio ricordo va al nostro Partigiano Pino Vottero che per oltre settanta anni ha guidato la nostra sezione Anpi. Buon 25 Aprile a tutti “.

Dopo i discorsi ufficiali il ritorno in paese per la solenne celebrazione eucaristica e l’apertura nella sala del Consiglio Comunale della mostra dedicata ai valori della Resistenza.

coferlungo
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

MATHI – Probabilmente per un malore cade sulla strada: investito da un mezzo pesante

MATHI – Ha avuto probabilmente un malore ed è caduto sulla carreggiata mentre stava arrivando un mezzo pesante che l'ha investito
00:00:42

MATHI / CIRIÈ – Denunciato un 42enne per ricettazione (VIDEO)

MATHI / CIRIÈ - Ieri pomeriggio, lunedì 27 gennaio, a Mathi, i Carabinieri hanno denunciato per ricettazione un artigiano...

MATHI – Sequestrato un canile abusivo: oltre 30 cani rinchiusi in locali fatiscenti (FOTO E VIDEO)

MATHI – I carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas di Torino e i carabinieri forestali di...

MATHI – Incidente in via Circonvallazione; coinvolti il furgone di un corriere e una vettura

MATHI – Incidente nel pomeriggio di oggi, mercoledì 9 ottobre, in via Circonvallazione a Mathi. A...

MATHI – Porte aperte al distaccamento dei Vigili del Fuoco; si è tenuto anche il corso BLS (FOTO)

MATHI - Settimana a porte aperte per il distaccamento dei Vigili del Fuoco di Mathi, che hanno ricevuto la visita di...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Covid: un caso positivo in Comune

CASTELLAMONTE - Un dipendente del Comune di Castellamonte è risultato essere positivo al Covid.

CANAVESE – 10 arresti per truffa; colpi a segno anche a Rivarolo, Caselle, Nole e Robassomero

CANAVESE – Tra almeno una ventina di colpi messi a segno tra le province di Torino, Cuneo e Aosta, alcuni erano...

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”),...

RIVAROLO CANAVESE – Andrea Salussoglia, ballerino, accolto al Berlin Dance Institute

RIVAROLO CANAVESE - Andrea Salussoglia, ballerino canavesano, è da due mesi a Berlino come studente del prestigioso Berlin Dance Institute, il...

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...
X