CUORGNE’ – Presentato venerdì 23 novembre, in Villa Filanda, il progetto di crowdfunding per i lavori di recupero dell’area esterna degli ex Salesiani di Cuorgnè e dell’area del Canoa Club di Ivrea.

Il progetto, promosso dalla Fondazione Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Ivrea e Cuorgnè, del Ciss38 di Cuorgnè e Consorzio in Rete di Ivrea si pone come duplice finalità quella di valorizzare il territorio riconsegnando spazi e luoghi alla cittadinanza e allo stesso tempo permettere a persone over 50 di reinserirsi socialmente nella comunità. Sarà infatti una “squadra” composta da 2 cuorgnatesi e 2 eporediesi ad adoperarsi fattivamente per raggiungere l’obiettivo prefisso grazie alle donazioni ricevute sulla piattaforma on line premiatadittagiribaldi.starteed.com.

Gli interventi previsti riguarderanno gli spazi esterni dell’area (campi da calcio e basket soprattutto) ma la speranza è quella di riuscire a recuperare anche gli spazi interni della struttura, in modo tale da restituire alla comunità i Salesiani, che nei ricordi di coloro che l’hanno frequentata ha rappresentato un luogo di ritrovo dei ragazzi in cui trascorrere le giornate con gli amici, giocare a pallone. E’ già possibile partecipare al crowdfunding e ciascun donatore potrà ricevere in regalo un prodotto di Filarte, il laboratorio di sartoria dei giovani con disabilità intellettive presente a Cuorgnè, o un regalo del Canoa Club di Ivrea.

nfimpiantibanner
coferbanner

“Il Comune di Cuorgnè ha tra gli obiettivi delle politiche giovanili la creazione e la riorganizzazione di spazi aggregativi: proposte come queste, che coniugano l’attenzione verso il territorio con il sostegno alle persone racchiudono il senso profondo dell’essere Comunità. Perchè il territorio è fatto di strutture, ma soprattutto di persone,” ha affermato il sindaco Beppe Pezzetto “Una bella iniziativa che ci vede tutti uniti per il rilancio di luogo importante del nostro territorio, con l’auspicio che progetti simili possano essere replicati anche altrove”, ha commentato Carla Boggio presidente del Ciss38.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here