venerdì 4 Dicembre 2020

TORINO – L’associazione GAI guarda al futuro

Rinnovo delle cariche per un triennio di progetti e prospettive

TORINO – Il GAI, Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani ha riunito a Torino, a 29 anni dalla sua creazione, i rappresentanti politici e tecnici delle 31 Amministrazioni Pubbliche socie della rete.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Oggi, 15 novembre 2018, in occasione dell’Assemblea Ordinaria dell’Associazione, sono state rinnovate le cariche dell’Ente coordinatore a cui viene assegnato il ruolo di Presidenza e Segreteria. Per il prossimo triennio è stata confermata la fiducia alla Città di Torino.

Marco Giusta, assessore alle Politiche Giovanili, mantiene la carica di Presidente affiancato da Luigi Ratclif in qualità di Segretario. La Segreteria Nazionale con il suo staff avrà sede operativa presso la Divisione Decentramento, Giovani e Servizi del Comune e lavorerà per implementare i programmi di rete in connessione con le politiche del territorio a favore della creatività giovanile.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Sono stati inoltre eletti i componenti del nuovo Consiglio di Presidenza formato da rappresentanti politici e tecnici delle Amministrazioni comunali di Genova, Milano (Vice Presidente), Modena, Padova, Parma e della Regione Puglia (Vice Presidente). Invitato permanente il Comune di Ferrara.
Il ruolo di Torino a coordinamento del network viene riconfermato sulla base di risultati significativi in un clima di grande collaborazione e dialogo tra tutte le Città socie, al termine di un periodo caratterizzato da importanti iniziative, progetti di qualità, idee innovative, interventi concreti per il cambiamento dei territori, nonché un crescente ruolo dell’Associazione nell’ambito delle politiche nazionali a sostegno delle nuove generazioni.
“Il rinnovo alla guida dell’Associazione GAI è un importante segnale di fiducia verso la nostra città – ha sottolineato Marco Giusta, Assessore alle Politiche Giovanili della città -.

[rev_slider alias=”librofiori”]

La Torino creativa rappresenta per il GAI un modello di indagine che vuole essere il primo tassello di un lavoro più ampio da condurre a livello nazionale, un format di analisi sul territorio utile per essere applicato ad altre realtà urbane della nostra rete. Nel prossimo triennio, oltre a consolidare il ruolo assunto dalla rete, lavoreremo per dare ulteriore impulso alla creatività come strumento di valorizzazione e crescita dei territori ponendo la ricerca e l’innovazione artistica giovane al centro di un più vasto processo di sviluppo economico e civile. Mobilità artistica, nuovo design, produzione multidisciplinare e culturale indipendente, rigenerazione urbana, riuso degli spazi e street art sono solo alcuni dei focus sui quali continueremo a concentrare le nostre energie per consolidarne gli effetti a lungo termine”.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questo pensiero è condiviso da tutti i soci del GAI che operano a sostegno della ricerca artistica emergente accomunati dalla convinzione che la creatività sia uno strumento insostituibile per la crescita sociale ed economica di un Paese.

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – L’editoria locale a Vita Nova

TORINO - Sarà on line sabato 5 dicembre sui canali social del Consiglio regionale del Piemonte e sul sito del Salone del Libro “Se...

MAPPANO / TORINO – Arresti e denunce per maltrattamenti, droga e furti (VIDEO)

MAPPANO / TORINO - Arresti e denunce nel corso degli ultimi controlli dei Carabinieri. A Mappano, i carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato in...

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si era rifiutato di dargli del denaro, arrestato

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si rifiutava di dargli del denaro. I carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia...

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

TORINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga. L'uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo...

La Torino di “Cuore” per il Salone dl Libro

Da venerdì 4 a martedì 8 dicembre sui canali social del Consiglio regionale del Piemonte quattro fotoracconti faranno rivivere la Torino di De Amicis,...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Lutto per la scomparsa di Franco Vittone, ex Presidente del Grap di Pasquaro

RIVAROLO CANAVESE – La città, il modo dell'associazionismo e in particolare frazione Pasquaro, in lutto per la scomparsa di Franco Vittone, 80. Franco Vittone ha...

ASTI – Vigili del Fuoco del Comando provinciale in stato di agitazione

ASTI - “E’ la prima volta che i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Asti entrano in stato di agitazione. A mia memoria...

TORINO – L’editoria locale a Vita Nova

TORINO - Sarà on line sabato 5 dicembre sui canali social del Consiglio regionale del Piemonte e sul sito del Salone del Libro “Se...

ALBIANO D’IVREA – Gattino cade in una canna fumaria e resta incastrato sul fondo (FOTO)

ALBIANO D'IVREA – I Vigili del Fuoco di Ivrea sono intervenuti questa mattina, venerdì 4 dicembre intorno alle 11, in via Strambino ad Albiano...

VIABILITÀ – Prima neve: 150 addetti, 640 mezzi 7 frese da neve e 40 pale meccaniche per rendere le strade praticabili

VIABILITÀ - È scesa in queste ore la prima neve sulle montagne del Torinese e i responsabili tecnici e il personale territoriale operativo delle Direzioni Viabilità  della Città...