martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

VAL PELLICE / VAL CHISONE – Trovati senza vita i due escursionisti dispersi ieri sera

Entrambi non avevano fatto rientro; le ricerche erano iniziate ieri sera

VAL PELLICE / VAL CHISONE – Sono stati trovati senza vita, i due dispersi da ieri sera, martedì 23 ottobre.

Un uomo di 65 anni residente a Pinerolo che era uscito con la mountain bike per percorrere un itinerario tra Val Pellice e Queyras è stato individuato dalla Delegazione Pinerolese del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, a monte del rifugio Granero. Non, come si era ipotizzato inizialmente, in Francia. Era precipitato in fase di discesa, forse a causa di una placca di neve gelata.

[rev_slider alias=”paonessa”]

In Val Chisone è stato invece individuato, intorno alle 00.30, lo zaino di un escursionista che non rientrato al rifugio Selleries. Lo zaino è stato trovato pressi del colle del Sabbione e intorno alle 2.00 è stato ritrovato il corpo precipitato più a valle.

In entrambi i casi si attende l’apertura delle basi 118 di elisoccorso per procedere con le operazioni di recupero delle salme.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

spot_img
spot_img
spot_img