mercoledì 21 Ottobre 2020

TORINO – Blitz antidroga dei Carabinieri davanti alle scuole

Droga nascosta nel biliardo: proposta di chiusura per un circolo privato

TORINO – Nuovo blitz dei carabinieri del Comando Provinciale.

Spacciatori agli angoli delle strade e tossici in giro per il quartiere Aurora, dopo gli arresti e i servizi dei giorni scorsi, è scattato un altro controllo dei carabinieri della Compagnia di Torino Oltre Dora nel quartiere con l’arresto di due fratelli dello spaccio, che vendevano hashish in casa. Erano organizzati su diversi turni di lavoro per accontentare i loro clienti.

[rev_slider alias=”paonessa”]

È stato controllato un circolo privato. Nel locale, i carabinieri hanno identificato diverse persone con precedenti penali e hanno trovato 10 grammi di hashish nascosti all’interno del calcio balilla.  Sarà richiesta la chiusura del circolo (Art. 100 T.U.L.P.S ).

Ricercati

Nella rete dei carabinieri sono finiti anche due marocchini ricercati per furto. A casa di uno di loro, i carabinieri hanno trovato i documenti e il telefono cellulare di un uomo scippato pochi giorni fa nel quartiere. Per questo episodio, l’uomo è stato denunciato a piede libero.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ladri di sigarette

Due minorenni italiani, di 14 e 16 anni, sono stati fermati subito dopo per aver rubato alcuni pacchetti di sigarette in una tabaccheria di Corso Emilia.

Controlli davanti alle scuole

Controlli davanti alle scuole del quartiere dopo aver ricevuto diverse lamentele da parte di genitori di un aumento di spacciatori e tossicodipendenti nel quartiere e soprattutto davanti alle scuole.

Durante i controlli sono stati controllati 4 esercizi pubblici, identificate 45 persone e controllate 19 autovetture.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CARMAGNOLA – In 59 a festeggiare un battesimo nel ristorante: sanzionati sia loro che il gestore

CARMAGNOLA – Erano in numero superiore rispetto a quanto previsto nella normativa anti-covid, in un ristorante di Carmagnola, per festeggiare un...

TRASPORTI – Venerdì 23 ottobre sciopero di 24 ore dei trasporti

TRASPORTI - Venerdì 23 ottobre  è previsto uno sciopero aziendale del settore trasporto pubblico locale della durata di 24 ore, proclamato distintamente dalle OO.SS....

TORINO – Incidente in via Reiss Romoli; deceduta una 62enne

TORINO – Incidente mortale in via Reiss Romoli. È accaduto questa mattina, martedì 20 ottobre, intorno alle 8.15 a Torino.

VOLVERA / ORBASSANO – Furti in chiesa: derubavano le donne mentre pregavano (VIDEO)

VOLVERA / ORBASSANO - Condotto in carcere un 56enne e alla misura dei domiciliari una 38enne perchè ritenuti responsabili di furto...

ORBASSANO – 17enne cerca di violentare una donna e poi, alla reazione di lei, di strangolarla

ORBASSANO – Un 17enne è stato arrestato in flagranza per aver tentato di violentare una donna e, alla sua reazione, di...

Ultime News

CANAVESE – 10 arresti per truffa; colpi a segno anche a Rivarolo, Caselle, Nole e Robassomero

CANAVESE – Tra almeno una ventina di colpi messi a segno tra le province di Torino, Cuneo e Aosta, alcuni erano...

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”),...

RIVAROLO CANAVESE – Andrea Salussoglia, ballerino, accolto al Berlin Dance Institute

RIVAROLO CANAVESE - Andrea Salussoglia, ballerino canavesano, è da due mesi a Berlino come studente del prestigioso Berlin Dance Institute, il...

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...

BORGARO TORINESE – Arrestato un 32enne per estorsione e usura

BORGARO TORINESE – Era sottoposto all'obbligo di dimora, ma, nonostante questo, continuava a portare avanti l'attività di estorsione e usura e...
X