martedì 20 Ottobre 2020

ASTI – Danneggiata la statua della Madonna a Canelli: identificati i due minorenni responsabili

ASTI – I militari della Compagnia di Canelli con una breve attività d’indagine, già il giorno dopo il deprecabile episodio, hanno stretto il cerchio dei possibili autori del danneggiamento della statua della Madonna, in Via della Croce Rossa a Canelli.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Una volta convocati in caserma, accompagnati dai genitori, due ragazzini della zona, di 13 e 15 anni, hanno immediatamente dichiarato la propria responsabilità circa il danneggiamento dell’edicola votiva, riferendo che, per gioco, hanno staccato la mano della Madonna come già avvenuto in altre occasioni perché rimovibile, probabilmente a causa di una precedente manomissione, ma che, nell’ultima circostanza, era accidentalmente caduta a terra scivolando dalle mani di uno dei due giovani. Nessun intento sacrilego quindi, ma il maldestro maneggiamento di un pezzo della statua sarebbe all’origine dell’increscioso evento.

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’attività dei militari si è conclusa pertanto con il deferimento dei ragazzini, dei quali il più giovane non è imputabile, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Torino.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Dopo aver appreso dalla viva voce dei propri figli le circostanze in cui erano avvenuti i fatti, i genitori, dopo averli severamente redarguiti, hanno manifestato ai Carabinieri l’intenzione di provvedere a proprie spese alla riparazione della statua.

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

ASTI – Incidente sulla Sp17, auto ribaltata; ferite in modo lievi tre giovani ragazze

ASTI - Incidente stradale oggi, giovedì 1 ottobre, sulla SP17 alle porte di Gallareto. Un'autovettura con a bordo...

ASTI – Scoperti 13 micro cellulari in carcere

ASTI - La Polizia Penitenziaria del carcere di Asti ha scoperto 13 micro telefoni cellulari completi di carta sim e caricabatterie...

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

ASTI – Tir si rovescia sull’autostrada A21

ASTI – Questa mattina, lunedì 7 settembre, i Vigili del Fuoco di Asti sono intervenuti sulla autostrada A21 per un incidente...

ASTI – Intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere due mezzi in fiamme

ASTI – Due mezzi in fiamme in provincia di Asti. Una vettura nella...

Ultime News

ORBASSANO – 17enne cerca di violentare una donna e poi, alla reazione di lei, di strangolarla

ORBASSANO – Un 17enne è stato arrestato in flagranza per aver tentato di violentare una donna e, alla sua reazione, di...

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico a Rivarolo, lo scorso sabato sera, 17 ottobre, intorno alle...

MONTALENGHE – Tamponamento sull’A5: tre feriti lievi (FOTO)

MONTALENGHE - Tamponamento oggi, lunedì 19 ottobre, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio di Montalenghe, tra i caselli di San Giorgio Canavese e...

CANAVESE – Tamponi in modalità drive-through: traffico congestionato e attese vane

CANAVESE – Lunghissime e interminabili code che durano ore. Gente bloccata nel traffico e persone che attendono con il rischio che...

BALME – Escursionisti restano bloccati durante una discesa doppia, intervento del Soccorso Alpino

BALME – Ieri, domenica 18 ottobre, due alpinisti sono rimasti bloccati durante una discesa doppia, lungo la Cresta dell'Ometto all'Uja di...
X