SAN MARTINO CANAVESE – Tre giorni di festa in frazione Silva, a San Martino Canavese. Dal 31 agosto al 2 settembre l’Ars (Associazione Ricreativa Silva) presieduta da Antonio Centanino ha proposto, come da tradizione, serate all’insegna della musica e della cucina tra il fritto di pesce e il pesce spada grandi protagonisti del venerdì e la carne alla griglia il sabato.

Domenica le celebrazioni religiose sono state anticipate dal rinfresco offerto dai priori 2018, Davide e Stella Trossello insieme ai loro bambini Daniel e Isabel.

“E’ stato emozionante vedere tanta gente celebrare la festa patronale di San Grato – commentano i priori –  la presenza di parenti, paesani, amici, autorità, Carabinieri, coro parrocchiale, filarmonica di Santa Cecilia, di don Riccardo, direttore della casa salesiana di San Benigno, che ha celebrato la santa messa in sostituzione di Don Davide Rossetto, impegnato in altro luogo, e la processione in onore a San Grato, nostro patrono…ha reso possibile che gioissimo tutti assieme in una splendida giornata di festa. Tutto questo non può che far rasserenare tutti noi, ricordandoci quanto siano importanti queste piccole ma allo stesso tempo grandi comunità paesane, preziose per il nostro territorio, nutrite dallo spirito ancora costruttivo ed inesauribile che permane nelle generazioni meno giovani e dalla voglia di apprendere, di fare ed essere presenti dei più giovani….Grazie a tutti!“.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic
Priori 2018 (Davide e Stella Trossello insieme ai loro bambini Daniel e Isabel)
ilbere
Tritapepe
Ars cucina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.