giovedì 29 Ottobre 2020

CANAVESE / TORINO – Speciale scuola: raccolta di prodotti di cancelleria per le famiglie in difficoltà

L'iniziativa si terrà in 54 scuole del territorio

CANAVESE / TORINO – Prima che si riaprano i cancelli delle scuole, sabato 8 settembre Nova Coop propone in 54 punti della sua rete di vendita di Piemonte e alta Lombardia l’iniziativa “Dona la Spesa speciale Scuola”, la raccolta annuale di materiale di cancelleria in favore delle famiglie in difficoltà, per sostenere la formazione scolastica e l’istruzione di bambini e ragazzi.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Come ogni anno, per tutta la giornata, i Soci volontari insieme alle Onlus del territorio saranno presenti nei supermercati e ipermercati Coop aderenti all’iniziativa per invitare Soci e Consumatori a donare prodotti didattici e materiali di cancelleria. Oggetti come risme di carta, colla stick, quaderni, gomme, evidenziatori, cartelline trasparenti, correttori, forbici, temperamatite calcolatrici, pennarelli, penne a sfera e matite colorate sono indispensabili per una serena frequenza scolastica eppure rappresentano una spesa straordinaria sempre più difficile da affrontare per molte famiglie in condizioni di difficoltà economica.

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Grazie alla raccolta straordinaria di materiali scolastici Nova Coop consegna il ricavato della giornata alle Onlus partner dell’iniziativa a livello locale perché sia immediatamente distribuito alle famiglie bisognose. Lo scorso anno Dona la Spesa speciale Scuola ha permesso di devolvere oltre settantamila articoli scolastici.

Nel Torinese Dona la Spesa speciale Scuola si terrà presso i supermercati di Avigliana, Borgaro Torinese, Caluso, Carmagnola, Chivasso, Nichelino, Orbassano, Pinasca, Piossasco, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Strambino, Susa, Torino (punti vendita di Corso Belgio e Corso Molise), Volpiano e presso gli ipermercati di Beinasco, Chieri, Ciriè, Collegno, Cuorgnè, Pinerolo e Torino (Via Livorno).

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il sostegno all’istruzione e alla formazione dei giovani è da sempre uno dei valori distintivi della Cooperativa e si concretizza tutto l’anno in numerose iniziative come la promozione di percorsi gratuiti per le scuole di ogni ordine e grado di educazione al consumo consapevole, alla tutela dell’ambiente e alla legalità (oltre 900 gli incontri promossi da Nova Coop nel 2017, l’offerta completa per il nuovo anno scolastico è disponibile sul sito ) oppure la possibilità per famiglie con figli in età scolare di effettuare la prenotazione dei libri di testo nei punti vendita Nova Coop usufruendo degli sconti riservati a Soci e clienti.

[rev_slider alias=”urb”]

Dal 3 settembre e fino al 25 novembre ritorna inoltre in tutti i punti vendita Nova Coop la raccolta di bollini “Coop per la Scuola”. I bollini ottenuti facendo la spesa possono essere donati alle scuole del territorio per trasformarsi in materiale didattico da ricevere gratuitamente. Nel 2017, grazie alla raccolta sono stati donati 8720 prodotti alle scuole di Piemonte e alta Lombardia, per un valore di oltre 1.400.000 euro. Il catalogo dei materiali scolastici richiedibili offre più di 100 prodotti, con un’attenzione particolare all’innovazione e alla didattica di alta qualità, proponendo anche soluzioni come tablet, stampanti 3D, corsi multilingua, corsi di coding e robotica, sistemi di arredo audiovisivi e attrezzature sportive.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

ECONOMIA – In approvazione il regolamento sul crowdfunding per finanziare imprese dell’Unione Europea

ECONOMIA - Dopo più di due anni di confronto, i tre principali organi dell’Unione Europea coinvolti nel processo legislativo (Parlamento, Consiglio...

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 

MILANO – Lutto nel mondo dell’arte e della cultura per la scomparsa di Philippe Daverio

MILANO - Lutto nel mondo della cultura e dell'arte. È deceduto nella notte lo storico e critico d'arte, Philippe Daverio.

RAVENNA – L’artista torinese Enrico Mazzone, rientrato in Italia, al lavoro per terminare la sua opera

RAVENNA – Si sta accingendo a terminare l'ultima cantica del Paradiso, l'artista torinese Enrico Mazzone. Da Rauma (Finlandia)...

CULTURA – Si è spento Ennio Morricone

CULTURA - Il mondo piange la scomparsa del grande Ennio Morricone, 93 anni, deceduto questa notte a causa delle conseguenze riportate...

Ultime News

TG CANAVESE E TORINO – Il Coronavirus è l’argomento principale del Tg di oggi

TG CANAVESE E TORINO - Nell'edizione di oggi, 29/10/2020: CORONAVIRUS - I dati dei casi positivi di oggi;...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...

ASTI – Esenzione della tassa per gli operatori del mercato su area pubblica

ASTI - L’articolo 109 della Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2020, convertendo il decreto di maggio in legge, stabilisce il diritto...

TRASPORTI – Le Regioni del Nord: “I finanziamenti statali non bastano per potenziare il servizio pubblico Locale”

TRASPORTI - “Al Governo abbiamo più volte ribadito che i finanziamenti statali destinati al trasporto pubblico locale per l’emergenza sanitaria (500+400...