GENOVA – “Questa tragedia non può passare inosservata.”
A dichiararlo è Alessandro Benvenuto, Presidente della Commissione Lavoro e Ambiente riferendosi al crollo parziale del viadotto di Genova.

“Qui ci giochiamo il futuro e la credibilità del nostro Paese davanti a tutto il mondo. 

Alla ripresa dei lavori parlamentari, come Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, attiverò tutti gli strumenti di mia competenza al fine di poter fare chiarezza sulla situazione delle opere strategiche e delle concessioni nel nostro Paese. L’Italia – conclude Benvenuto – è rimasta indietro per scelte politiche sbagliate.”

Paonessa

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here