CUORGNÈ – L’ostinazione dell’amministrazione Pezzetto è stata alla fine premiata.
Già pochi mesi dopo il primo mandato era stato presentato un progetto sugli impianti sportivi di via Braggio, ma allora non era stato finanziato.

ilbere
Paonessa

 

Appena si è presentata una nuova opportunità, nell’autunno del 2017, il progetto rimodulato è stato nuovamente presentato per una richiesta di finanziamento a fondo perduto e, notizia di questa settimana, è stato finalmente finanziato.

“È una bellissima notizia” commenta l’Assessore allo sport Davide Pieruccini. “Un particolare ringraziamento al nostro ufficio tecnico che si è prontamente attivato quando si è presentata l’opportunità” aggiunge l’Assessore Silvia Leto.

Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe

“Da sempre cerchiamo di sfruttare le occasioni che ci vengono proposte e fortunatamente qualche volta, grazie anche alla bontà dei progetti, veniamo premiati. Non è la prima volta, e spero ve ne possano essere molte altre. – Sottolinea un raggiante Beppe Pezzetto, che ha un sogno – Mi piacerebbe che finalmente la struttura di via Braggio trovasse una sua definitiva caratterizzazione: era nato come Palazzetto, e sarebbe bello potesse finalmente rinascere con una palestra adeguata e, perché no, con una Polisportiva in grado di gestire le diverse strutture in modo efficiente. Abbiamo necessità di creare nuovi spazi idonei per i nostri ragazzi, per consentire loro di fare sport”.

Un primo passo a cui il Sindaco spera se ne possano aggiungere altri.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.