giovedì 1 Ottobre 2020

PINEROLO – Aggredisce con violenza alcuni passanti: arrestato

Il bilancio è di un ferito ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, e altri due feriti lievi

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

PINEROLO – Questa notte, venerdì 13 luglio, alle 00,20 i Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di Pinerolo e i Carabinieri della Stazione di Bricherasio hanno arrestato un uomo di 37 anni originario del Brasile, ma residente a Pinerolo.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica da assunzione di sostanze alcooliche, alle 21,30 circa di ieri sera, presso la Stazione ferroviaria di Pinerolo ha tentato di aggredire senza alcun motivo un passante, un ragazzo di 35 anni di Perosa Argentina, che per cercare di sfuggirgli è scappato all’interno della Stazione e ha cercato di rifugiarsi all’interno dell’ufficio del capostazione, che a quell’ora era ancora presente. L’aggressore ha inseguito la vittima fin dentro all’ufficio e lì ha iniziato a colpirla alla testa con calci e pugni. L’azione violenta si è interrotta solo grazie all’intervento del capostazione che ha implorato l’uomo di lasciar stare quel ragazzo.

L’aggressore ha risposto sferrando alcuni pugni anche al capostazione e si è poi allontanato facendo perdere le sue tracce. Dopo circa un’ora l’aggressore è ricomparso aggredendo con due pugni al volto un altro passante, un uomo di 50 anni di Piscina, che stava passeggiando con la propria compagna davanti al Museo della Cavalleria. Anche in questo caso l’aggressore si è dato alla fuga grazie all’intervento di altri passanti che lo hanno spinto lontano dalla vittima e così egli si è dato alla fuga.

[su_slider source=”media: 119356,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

Dopo pochi minuti, grazie alla descrizione fornita dalle vittime, i militari della Stazione di Bricherasio sono riusciti a identificare l’aggressore che è stato poco dopo individuato dai Carabinieri del N.O.R. nascosto al buio all’interno di un arbusto di Piazza Garibaldi. La vittima dell’aggressione all’interno dell’ufficio del capostazione è attualmente ricoverata presso l’ospedale di Pinerolo in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Il capostazione e l’altro passante, invece, hanno riportato lievi lesioni. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e lesioni e condotto presso il carcere Lorusso Cutugno di Torino.

[rev_slider alias=”urb”]

 

carabinieri 3 1

regioneaprile
cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2Original Marinescofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – La Flexider ha annunciato che cesserà l’attività

TORINO - La Flexider oggi ha comunicato, dopo l'assemblea dei soci americani (multinazionale Imca), la cessata attività e la liquidazione della...

TORINO – Pitbull azzanna una donna alla mano

TORINO - Una donna è a passeggio con il proprio cane all’interno dell’area verde compresa tra via Ala di Stura e...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORINO – Indicazioni di pietre preziose, ma in realtà erano artificiali; sequestrati ingenti quantitativi

TORINO - Perla di Boemia, Zircone, Corallo, Argento, Madreperla. Queste alcune delle indicazioni riportate sul milione di articoli sequestrati dalla Guardia...

Ultime News

TORINO – La Flexider ha annunciato che cesserà l’attività

TORINO - La Flexider oggi ha comunicato, dopo l'assemblea dei soci americani (multinazionale Imca), la cessata attività e la liquidazione della...

ASTI – Incidente sulla Sp17, auto ribaltata; ferite in modo lievi tre giovani ragazze

ASTI - Incidente stradale oggi, giovedì 1 ottobre, sulla SP17 alle porte di Gallareto. Un'autovettura con a bordo...

IVREA – Alberto Ceresa è il nuovo Presidente del Gam di Confindustria Canavese

IVREA - La scorsa settimana si è svolta a Ivrea l’Assemblea generale del Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere di Confindustria Canavese...

CANAVESE – Banda dei furti: prelevavano con le carte rubate; il nascondiglio tra Bosconero e Lombardore (VIDEO)

CANAVESE - Era tra Bosconero e Lombardore, il nascondiglio della banda dei furti in casa.

QUINCINETTO – La Città Metropolitana controllerà il ponte

QUINCINETTO - In una riunione che si è svolta ieri, mercoledì 30 settembre, in corso Inghilterra con l’amministrazione del comune di...