SAN CARLO CANAVESE – Un operatore socio-sanitario in servizio in una Casa di Cura di San Carlo Canavese è stato denunciato dai carabinieri per furto.

Approfittando delle sue mansioni, A.P., 49 anni, abitante a Cirié, apriva la cassaforte e rubava gli oggetti in oro dei ricoverati. L’uomo è stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza, installate dai carabinieri dopo le segnalazioni di furti pervenute dalla direzione della struttura sanitaria, mentre rubava le fedi nuziali dei ricoverati. Ritrovate tre fedi nuziali. I furti potrebbero essere molti di più.

ilbere
Paonessa
coferbanner

 

GUARDA IL VIDEO


Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.