TORINO – Il bilancio è di sei feriti di cui due in gravi condizioni trasportati all’Ospedale San Giovanni Bosco.

È accaduto questa sera, sabato 19 maggio, poco dopo le 20,30. Secondo le prime informazioni, pare che un camion non autorizzato abbia seguito un pullman della Juventus. Giunto in corso Grosseto ha agganciato dei cavi dell’alta tensione provocando il ferimento delle persone.

ilbere
coferbanner

AGGIORNAMENTO – Il tir era stato approntato da alcuni tifosi. Troppo alto, ha urtato i cavi del tram e alcuni rami. Le sei persone rimaste ferite si trovavano sopra al mezzo scoperto. Non sono quindi crollati dei tralicci come sembrava in un primo momento. Sul posto è subito intervenuto il 118 e la Polizia di Stato.

I festeggiamenti per la vittoria dello scudetto della Juventus erano iniziati dal tardo pomeriggio e grazie ai servizi predisposti dalla Questura di Torino, circa 50 mila persone, avevano potuto festeggiare senza alcuna criticità per l’ordine pubblico i loro beniamini. Fino all’accaduto, poco dopo la partenza del corteo.

Dalla Questura si sottolinea che il fatto non ha avuto a che fare con la celebrazione dei festeggiamenti.

 

 

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.