USSEGLIO – Dopo tre giorni trascorsi su una cengia, è stato portato in salvo dai Vigili del Fuoco e Saf.

È accaduto ad Usseglio a sud di Pian Benot, a 2300 metri di altezza. Un cane, che sabato mattina era a passeggio in altura con i suoi padroni, rincorrendo alcuni caprioli è finito su una cengia dove è rimasto, impossibilitato a muoversi, fino al ritrovamento.

ilbere
coferbanner

 

I padroni, da valle, lo sentivano abbaiare ma non lo vedevano. Con tenacia, usando dei binocoli, ieri, martedì 24 aprile, sono riusciti ad individuarlo. L’elicottero dei Vigili del Fuoco, che sorvolava la zona per trovarlo, ha verricellato un Saf che ha recuperato il cane, riportandolo sano e salvo ai proprietari.

 

GUARDA IL VIDEO

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupprimavera

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here