CUORGNÈ – “Canzoni d’amore e libertà”: questo il titolo del concerto che ha visto protagonista in Trinità, domenica 22 aprile, il musicista Fabrizio Zanotti accompagnato sul palco dalle letture di Antonella Enrietto. L’iniziativa, promossa dall’ANPI Sezione di Cuorgnè, rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 73esimo anniversario della Liberazione.

ilbere
coferbanner

“Quest’anno abbiamo pensato di organizzare un evento artistico rivolto ai più giovani e non limitarci solo alle iniziative istituzionali- spiega Roberto Rizzi presidente ANPI Sezione di Cuorgnè – Fabrizio Zanotti è un artista noto per il suo impegno politico e sociale che abbiamo deciso di invitare qui in Trinità a presentarci i suoi brani”.

“Attraverso questo concerto si cerca di trasmettere la storia della Resistenza. Un alternarsi di musica e parole per riuscire a raccontare anche cosa vuol dire oggi “resistere”; non viviamo in uno stato di guerra ma ci sono stati diritti che sono stati conquistati in passato che oggi noi dobbiamo continuare a difendere. Si parla perciò di lavoro, di immigrazione, di dignità della vita”, illustra il cantautore Fabrizio Zanotti. Assieme a lui sul palco anche Antonella Enrietto: “Assieme a Fabrizio abbiamo cercato di mettere assieme musica e parole. E queste parole sono tratte da testi di autori locali, anche giovani perchè è importante che siano proprio le nuove generazioni a raccogliere il testimone della Memoria e portare nel futuro i valori della Resistenza”.

Le celebrazioni per la festa della Liberazione continueranno mercoledì 25 aprile con il corteo, previsto per le ore 9.30, che da Piazza Morgando si recherà prima al Campo della Gloria presso il cimitero, poi proseguirà verso piazza del Risorgimento dove verranno deposte le corone d’alloro in omaggio ai caduti. La commemorazione ufficiale sarà tenuta dall’avvocato Giuseppe Niedda, ex parlamentare della 13esima legislatura.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupprimavera

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.