CASELLE TORINESE – Andrea Fontana è uno dei personaggi più in vista del panorama casellese, non solo per la sua professione di Medico Veterinario ma per la sua attitudine al mondo politico locale.

Giunto ormai al terzo mandato, è stato eletto in consiglio comunale per la prima volta nel 2007 come candidato Sindaco per il partito di Centro Destra Forza Italia e nel 2012 sempre come Candidato Sindaco per il PDL.

ilbere
gymtonic

Nel secondo mandato ha fondato un suo movimento politico chiamato Caselle Futura con cui si è presentato alle ultime amministrative in coalizione con la Lega Nord. Molti gli argomenti trattati tra i quali un passaggio su questo inizio del secondo mandato del Sindaco Luca Baracco .

“Possiamo dire che siamo in linea con quello che la giunta ha fatto nel corso del primo mandato anche se secondo me manca quel quid in più, ovvero quella scintilla che faccia veramente fare il salto di qualità alla nostra Caselle. In questo mandato si è venuta a creare con la nuova nascita di mappano un problema in più, anche per il muro contro muro che il Sindaco Mappanese Francesco Grassi ha portato con i comuni cedenti di Borgaro e Caselle. Devo dire che nel corso degli anni quando Mappano è stata frazione di Caselle molto è stato fatto per cui secondo il mio punto di vista accordi tra i comuni cedenti sono inevitabili per poter far partire questa nuova municipalità. Per il nostro comune invece il ricorso del Sindaco Mappanese Grassi qualche problema lo ha creato, infatti siamo in ritardo per l’approvazione del bilancio pur essendo consapevoli che la Corte dei Conti ha dato precise direttive in merito”.

Un importante passaggio è stato fatto sulle aree ATA dove proprio Caselle Futura ha chiesto nel corso del passato consiglio un incontro pubblico per discutere il problema. Altro argomento importante è il fenomeno di impatto ambientale che l’aeroporto Sandro Pertini crea sul territorio Casellese. In un incontro pubblico con i vertici Sagat in comune a Caselle, il consigliere Andrea Fontana aveva consegnato al direttore Generale della Sagat un frammento di una tegola caduta durante una delle tante fasi di atterraggio degli aeromobili. Ultimi argomenti il famigerato caso Bertetto Center che in questi giorni sta tenendo banco nel panorama Casellese.

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

GUARDA L’INTERVISTA

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here