TORINO – Omicidio-suicidio a Torino, in un alloggio situato in un condominio di via Coppino, a Torino. Un 90enne ha sparato alla compagna di 88 anni, e poi si è tolto la vita.

Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della coppia.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

AGGIORNAMENTO – “Era una coppia molto unita e affiatata, erano sempre assieme”. Questo dice la gente che li conosceva bene. Lei era vedova, e aveva ritrovato la gioia di vivere in questo nuovo compagno. L’anno scorso era deceduto il figlio della donna, poi la scoperta di essere malata di Alzheimer, e la crisi depressiva.

L’uomo ha, per compiere il gesto, ha utilizzato una pistola calibro 765 semiautomatica regolarmente detenuta. E questo solleva la questione della legge che permette, con l’avanzare dell’età di continuare a detenere un’arma. Ora la Scientifica sta procedendo con i rilievi. Erano sempre insieme, e insieme se ne sono andati.

[su_slider source=”media: 146114,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,144835″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,144690,144691″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here