domenica 27 Settembre 2020

TORINO – Per i disordini alla partita Torino-Juventus, sette Daspo

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

 

TORINO – Il Questore di Torino, Messina, ha emesso 7 DASPO per una serie di episodi delittuosi connessi all’incontro di calcio Torino-Juventus del 18 febbraio 2018.

Tre DASPO sono stati notificati dalla Divisione Polizia Anticrimine a tre cittadini italiani, sostenitori del Torino, poiché nella tarda serata di sabato, giorno antecedente alla partita, in Piazza Vittorio Veneto si erano resi responsabili del lancio di oggetti contundenti nei confronti di alcuni tifosi della Juventus seduti in un dehors di un bar della piazza. Per i predetti fatti due di essi erano stati tratti in arresto ed il terzo era stato denunciato in stato di libertà dal personale della Polizia di Stato prontamente intervenuto.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Analogo provvedimento è stato emesso a carico dell’uomo arrestato dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale prima dell’incontro di calcio. Il trentunenne italiano era stato trovato in possesso di numerosi fumogeni, due bastoni e di alcune dosi di stupefacente.

Colpito dal divieto di accesso alle manifestazioni sportive anche il trentacinquenne che, nelle fasi immediatamente precedenti all’inizio della partita, nell’area di prefiltraggio del settore ospiti, era stato arrestato dagli operatori della Polizia di Stato poiché aveva aggredito uno steward con una ginocchiata al basso ventre.

[su_slider source=”media: 144756,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Infine, altri due DASPO sono stati emessi nei confronti dei due tifosi del Torino e della Juventus che, dopo la fine della partita, avevano avuto un acceso diverbio e si erano arrampicati sul divisorio tra il settore ospiti ed il settore sud cercando anche di avere un contatto fisico. Entrambi, nell’immediatezza erano stati fermati e denunciati in stato di libertà dal personale della Digos della Questura di Torino.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,144835″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,144690,144691″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cortinamaggio2cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Evadono dai domiciliari per bere una birra, arrestati dai Carabinieri

TORINO - I Carabinieri della Stazione di Torino Pozzo Strada hanno arrestato due italiani di 21 e 42 anni, per evasione...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate dagli ex compagni: due arresti

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate. I carabinieri hanno arrestato due uomini per maltrattamenti in famiglia.

TORINO – Deglutisce gli ovuli di droga e scappa, arrestato

TORINO - Il Nucleo Radiomobile ha arrestato un gabonese, di 36 anni, per detenzione a fini spaccio di stupefacenti, violenza e...

Ultime News

VENARIA REALE – Spara alla compagna e si toglie la vita (FOTO)

VENARIA REALE - Ancora una tragedia. Questa volta consumata a Venaria Reale, questa sera, sabato 26 settembre, poco prima delle 19,...

ASTI – Scoperti 13 micro cellulari in carcere

ASTI - La Polizia Penitenziaria del carcere di Asti ha scoperto 13 micro telefoni cellulari completi di carta sim e caricabatterie...

IVREA – Controlli sui mezzi pubblici: una persona denunciata e 63 multate

IVREA – Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea su 23 mezzi pubblici. Sono state controllate circa 200...

SAN BENIGNO CANAVESE – L’Amministrazione dice “no” all’insediamento di un impianto di biometano

SAN BENIGNO CANAVESE – Nella serata di ieri, venerdì 25 settembre, si è tenuto l'incontro tra amministrazione comunale e popolazione sul...

IVREA – Rinnovata la Presidenza di Confindustria Canavese; riconfermata Patrizia Paglia alla guida

IVREA – Riconfermata Patrizia Paglia alla guida di Confindustria Canavese per il prossimo biennio.
X