mercoledì 23 Settembre 2020

TORINO – Rapina in centro città: individuati due giovani responsabili

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Un maggiorenne, E.H. di 20 anni, cittadino marocchino da diversi anni in Italia con la famiglia, e un minorenne, anch’egli cittadino marocchino, di 17 anni, sono stati individuati dalla Polizia di Stato quali autori di una rapina avvenuta lo scorso mese di gennaio a Torino nella zona di Piazza Valdo Fusi, Giardini Cavour, Giardini Balbo.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La sera del 13 gennaio, un gruppo di ragazzi rapinò alcuni giovani coetanei che, nella circostanza, vennero malmenati e derubati di alcuni oggetti tra cui uno zaino firmato raffigurante uno squalo e alcune casse acustiche portatili.

Le indagini, condotte dagli agenti del Commissariato Centro, hanno consentito di individuare, grazie anche alle descrizioni fornite dalle vittime, in sede di denuncia, un maggiorenne marocchino incensurato, indicato come il “capo” del gruppo di violenti, e il suo complice.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel corso delle perquisizioni eseguite a casa dei giovani, sono stai rinvenuti lo zaino, un berretto firmato e la cassa bluetooth oggetto della rapina.

I due responsabili sono stati denunciati per rapina aggravata in concorso.

Le indagini proseguono per rintracciare gli altri componenti del gruppo.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
Original Marinescortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...

TORINO – Incendio in un condominio di via Bricca; evacuate una quindicina di persone

TORINO - I Vigili del Fuoco del comando di Torino sono intervenuti oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, in via Bricca 33...

TORINO – Dipendente perseguitata da oltre un anno, arrestato il titolare dell’azienda

TORINO - Mercoledì pomeriggio, gli agenti del commissariato Centro hanno proceduto all’esecuzione della misura degli arresti domiciliari per atti persecutori e...

Ultime News

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

VALPERGA – Le preferenze dei candidati delle 4 liste

VALPERGA - I voti ottenuti dai candidati delle quattro liste in corsa: Valperga in Movimento, Impegno Civico per Valperga, Primavera a...

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.
X