MAPPANO – Nella serata di Sabato il Comitato Croce Rossa di Mappano ha portato in scena uno spettacolo teatrale dal titolo “ Le donne forti danzano scalze”.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La rappresentazione, curata dall’associazione ArTeMuDa, Amnesty International e dai volontari della Croce Rossa di Mappano, ha “raccontato” i diversi tipi di violenza, non solo quella fisica.

Un percorso c per sottolineare che non sono solo le violenze fisiche a rendere le donne schiave di un uomo. È anche il continuo lavaggio del cervello di chi “trova la chiave per entrare dentro di te e si comporta da padrone”, demolendoti a poco a poco. È questo il senso profondo dello spettacolo teatrale che racconta le storie di Carmen, Deborah, Hina, Juliette e Isoke.

Riccardo Giuliano responsabile del Comitato CRI Mappano, esordisce: “ Siamo riusciti a vendere più di 120 biglietti arrivando alla cifra di 1.320 euro che, detratte le spese, verranno utilizzati per comprare attrezzature per il nostro comitato”.

La parola è poi passata alla vice Presidente Daniela Damiano, che ha sottolineato come la tutela delle donne e dei diritti umani passi attraverso la libertà, il rispetto e l’educazione. “Con questo spettacolo vogliamo dire no alla violenza sulle donne, ma anche a ogni altro tipo di violenza”.

[su_slider source=”media: 130297,132535,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here