giovedì 1 Ottobre 2020

CANAVESE – Denunciate otto persone per vendita sui social di merce contraffatta

I cataloghi erano disponibili nelle gallerie fotografiche di profili fittizi; la scelta del pezzo d’abbigliamento, per poi definirne i dettagli attraverso le chat di messaggistica privata

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CANAVESE – Le indagini svolte dalla Guardia di Finanza di Torino, coordinate dalla Procura della Repubblica di Ivrea, hanno consentito di individuare alcuni soggetti che acquistavano e rivendevano capi di abbigliamento ed accessori appartenenti a note griffe della moda contraffatti, attraverso un noto social network.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I Finanzieri del Gruppo di Ivrea hanno individuato i canali di approvvigionamento della

merce, dislocati in varie regioni d’Italia, e identificato sia gli autori delle vendite on line sia l’elevato numero di acquirenti finali. Otto le perquisizioni eseguite presso il domicilio di altrettanti venditori di nazionalità italiana e oltre 600 i capi di abbigliamento e gli accessori contraffatti sequestrati, per un valore di mercato di oltre 30.000 euro. Veri e propri appartamenti-magazzino nei quali erano stoccate le merci ordinate, in attesa di essere piazzate ai clienti reclutati attraverso profili specifici creati sui social network.

[su_slider source=”media: 125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La dinamica era semplice: cataloghi ben forniti erano disponibili nelle gallerie fotografiche di profili fittizi, al fine di consentire al cliente interessato la scelta del pezzo d’abbigliamento, per poi definirne i dettagli attraverso le chat di messaggistica privata. I Finanzieri hanno denunciato 8 persone residenti nel canavese per contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi. E’ stata anche applicata una misura cautelare dell’obbligo di dimora e il sequestro preventivo di un’autovettura utilizzata per il trasporto e la consegna della merce contraffatta agli acquirenti canavesani.

[su_slider source=”media: 119356,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel corso delle indagini sono state ricostruite le transazioni finanziarie relative agli acquisti effettuati dai clienti e pagati elettronicamente su carte ricaricabili riconducibili agli indagati. Tale approfondimento ha consentito, inoltre, di identificare tutti i soggetti che hanno effettuato acquisti sui profili social incriminati; ognuno di questi ultimi rischia una sanzione sino a 7.000 euro. L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di

Finanza a tutela dell’economia legale, finalizzata a preservare il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard imposti dalla normativa nazionale e dalle case di produzione delle più note griffe della moda, nonché’ a difesa dei commercianti onesti che operano nello specifico settore commerciale.

[su_slider source=”media: 100996,100993″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2cofer1cortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – Banda dei furti: prelevavano con le carte rubate; il nascondiglio tra Bosconero e Lombardore (VIDEO)

CANAVESE - Era tra Bosconero e Lombardore, il nascondiglio della banda dei furti in casa.

CANAVESE – Arrestata la banda dedita ai furti in casa, soprattutto nel territorio (VIDEO)

CANAVESE - Agivano soprattutto di notte, non curanti neppure della presenza dei proprietari in casa che dormivano. Rompevano serrande, finestre e...

CANAVESE – L’Asl To4 sta pianificando la prossima Campagna antinfluenzale

CANAVESE – L’Asl To4 sta mettendo a punto il piano per l’organizzazione ottimale della Campagna antinfluenzale 2020-2021 sul proprio territorio.

CANAVESE – 17 nuovi contagi: un caso registrato anche a Samone e Lusigliè

CANAVESE - Oggi, venerdì 25 settembre, registrati 17 nuovi contagi sul territorio. Samone e Lusigliè, che non avevano più casi registrati...

CANAVESE – Agliè, Tavagnasco, Lemie e Castiglione non sono più Covid-free

CANAVESE – Ancora altalenante il numero dei casi positivi al Covid 19 in Canavese. Non sono più covid-free Agliè, dove a...

Ultime News

TORINO – La Flexider ha annunciato che cesserà l’attività

TORINO - La Flexider oggi ha comunicato, dopo l'assemblea dei soci americani (multinazionale Imca), la cessata attività e la liquidazione della...

ASTI – Incidente sulla Sp17, auto ribaltata; ferite in modo lievi tre giovani ragazze

ASTI - Incidente stradale oggi, giovedì 1 ottobre, sulla SP17 alle porte di Gallareto. Un'autovettura con a bordo...

IVREA – Alberto Ceresa è il nuovo Presidente del Gam di Confindustria Canavese

IVREA - La scorsa settimana si è svolta a Ivrea l’Assemblea generale del Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere di Confindustria Canavese...

CANAVESE – Banda dei furti: prelevavano con le carte rubate; il nascondiglio tra Bosconero e Lombardore (VIDEO)

CANAVESE - Era tra Bosconero e Lombardore, il nascondiglio della banda dei furti in casa.

QUINCINETTO – La Città Metropolitana controllerà il ponte

QUINCINETTO - In una riunione che si è svolta ieri, mercoledì 30 settembre, in corso Inghilterra con l’amministrazione del comune di...