domenica 20 Settembre 2020

BORGARO TORINESE – Dietro front del Comune: il mercato resta in Piazzale Grande Torino

BORGARO TORINESE – E’ ufficiale il mercato del Sabato di Borgo resterà definitivamente in Piazzale Grande Torino. Con queste parole l’assessore al commercio Fabrizio Chiancone mette fine ad una diatriba che durava da qualche settimana. Ripercorriamo le fasi di questa intricata vicenda.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Circa un mesetto fa, l’assessore al Commercio Fabrizio Chiancone dichiarava che in concomitanza con la fiera della festa patronale il mercato del sabato veniva spostato in via Cirié e in via sperimentale si sarebbe protratto per quattro sabati per verificare le fattibilità di uno spostamento permanente.

Sindaco Claudio Gambino

Da quel momento una vera e propria “insurrezione” dei residenti di via Ciriè aveva creato malumori su questa eventualità, dichiarando a più riprese che non vi erano più le condizioni affinché i mezzi di emergenza in caso di bisogno potessero raggiungere le abitazioni di quella porzione di via interessata dal mercato settimanale.

Nella serata di martedì 10 ottobre un’assemblea pubblica indetta dall’amministrazione comunale svoltasi nella scuola Defassi ha dato voce ai pareri dei borgaresi. In quella serata il Sindaco Claudio Gambino aveva esordito: “ E’ molto positivo che questa sera ci siano parecchi cittadini all’assemblea pubblica, segno che ai borgaresi stanno a cuore le sorti del loro paese. Rassicuro in modo categorico che fino a questo momento nessuno ha ancora preso una decisione definitiva sullo spostamento del mercato”.

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

In quella serata il Sindaco era affiancato dagli assessori Luigi Spinelli e Fabrizio Chiancone oltre a molti consiglieri comunali che erano presenti tra il pubblico.

Assessore Fabrizio Chiancone

Dopo l’attenta spiegazione di come potessero venir dislocati i mercatali, la discussione ha assunto toni concitati, ma sempre nel rispetto delle buone regole di educazione. Nel giorno seguente dopo un summit di maggioranza la tanto sospirata notizia che tutti i residenti attendevano è arrivata dal Sindaco e dall’assessore delegato che sancivano definitivamente che la sede del mercato del sabato sarebbe tornata ad essere il piazzale Grande Torino.

A tal proposito l’assessore Chiancone precisa: “Dopo una prova in via sperimentale di quattro settimane, che terminerà sabato 14 ottobre, il mercato ritornerà nella sua sede abituale di Piazzale Grande Torino. Questa non la riteniamo una sconfitta di questa amministrazione ma semplicemente, dopo aver ascoltato il parere della gente nell’assemblea di martedì e messo sul tavolo i pro e i contro di uno spostamento del genere, ci siamo accorti che erano più i fattori negativi che quelli positivi, di questo spostamento e abbiamo deciso di tornare alla vecchia ubicazione”.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

A tal proposito il Gruppo di Minoranza della lista Latella, per voce dell’avvocato Marco Guerino Latella, precisa: “Ancora una volta abbiamo riscontrato l’incapacità di alcuni assessori di questa maggioranza, che hanno messo il carro davanti ai buoi dichiarando a spada tratta lo spostamento per poi tornare sui loro passi incassando il fallimento di questa idea.”

Gruppo Latella (da sinistra: Marco Latella-Cristiana Sciandra-Alessandro Ferricchio)

“Noi come gruppo consiliare non chiederemo le dimissioni dell’assessore Fabrizio Chiancone perchè non vogliamo passare per quelli che mettono alla gogna le persone, ma dovrebbe essere lui che dopo un esame del suo operato facesse un passo indietro rassegnando le sue dimissioni. Quello invece che il nostro gruppo si auspicherebbe che in un futuro questa amministrazione verificasse la fattibilità a spostare il mercato in cascina Torrazza facendo una nuova piazza per accogliere i mercatali. Questo è uno dei punti del programma del Sindaco Gambino e che abbiamo messo anche noi nel nostro programma, ma se decidessero di fare questo passo, io e il mio gruppo, senza chiedere meriti, voteremmo sicuramente a favore di questa nuova ubicazione”.

 

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cofer1cortinamaggio2cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

BORGARO TORINESE – Picchia la madre 74enne, arrestato

BORGARO TORINESE – Ha picchiato la madre 74enne colpendola con calci e pugni. È accaduto l'altra notte a...

BORGARO TORINESE – Auto sbanda in tangenziale a causa dell’apertura del cofano e urta un tir (FOTO)

BORGARO TORINESE - Incidente oggi, martedì 28 luglio, intorno alle 12, in tangenziale nord, direzione Milano, all'altezza dello svincolo per Borgaro Torinese.

BORGARO TORINESE – “Estate a Borgaro”: da metà mese al via il Punto Verde del Parco Chico Mendes

BORGARO TORINESE - Il Parco Chico Mendes torna protagonista in tema di musica e spettacoli. Dopo gli anni d'oro di Colonia...

MAPPANO / BORGARO – Cumuli di rifiuti in fiamme nel cortile di una ditta di smaltimento (FOTO)

MAPPANO / BORGARO - I Vigili del fuoco del comando di Torino e i volontari di San Maurizio Canavese, stanno intervenendo...
00:01:28

BORGARO / CASELLE – Scoperta una discarica abusiva di rifiuti speciali in un circolo culturale (VIDEO)

BORGARO / CASELLE - Una discarica abusiva di rifiuti speciali, oli esausti, scarti di plastica e gomma, e rifiuti soldi urbani,...

Ultime News

OGLIANICO / CAFASSE – Rubano un’auto, svaligiano una villa, si schiantano e scappano

OGLIANICO / CAFASSE – Hanno svaligiato una villa a Varisella, con un'auto rubata a Oglianico e si sono schiantati a Monasterolo...

MONTALTO DORA – Podista si infortuna nei pressi del Lago Nero, intervento del Soccorso Alpino

MONTALTO DORA – Si è infortunata nei dintorni del Lago Nero a Montalto Dora. È accaduto questa mattina, sabato...

TORINO – Dipendente perseguitata da oltre un anno, arrestato il titolare dell’azienda

TORINO - Mercoledì pomeriggio, gli agenti del commissariato Centro hanno proceduto all’esecuzione della misura degli arresti domiciliari per atti persecutori e...

TORINO – Arresti per violenza sulle donne a Chieri e Nichelino; estorsione a pensionati

TORINO - I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno arrestato 2 uomini per maltrattamenti in famiglia e un pusher per...

CANAVESE – Covid, la situazione in Canavese nei vari comuni

CANAVESE – Sale leggermente il numero di casi positivi Covid-19. Ieri sera l'Unità di Crisi della Regione Piemonte...
X