sabato 19 Settembre 2020

TORINO – Si introduce in casa della sua ex: fermato dalla Polizia

In ospedale è stato trasportato l’aggressore, ma la vera vittima della storia era la giovane donna che lo aveva accompagnato

TORINO – L’uomo è stato trasportato dal 118 presso l’ospedale San Giovanni Bosco per una lesione a un dito a seguito di un incidente domestico. In ospedale, però, è emersa un’altra verità. La giovane che aveva accompagnato la persona ferita, visitata a seguito di un malore, ha raccontato, confidandosi con il medico che la stava curando, la sua storia di pregresse molestie e violenze fisiche e psichiche perpetrate dal suo ex fidanzato, un ventenne ucraino.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nella serata precedente, il giovane, si era introdotto nell’abitazione della ragazza con un espediente, dopo il suo rifiuto di farlo salire: prima facendosi aprire il portone da vicino e poi aprendo la porta di casa con una tessera telefonica. L’uomo è rimasto in casa tutta la notte e al mattino quando sul cellulare della ragazza sono arrivati dei messaggi, il giovane è andato su tutte le furie e le ha preso lo smartphone per leggere gli sms. Dopo aver colpito la ex compagna, il ventenne straniero, è andato in cucina e ha preso un grosso coltello e, insultando ripetutamente la sua ex fidanzata, l’ha minacciata. La donna ha anche provato a rifugiarsi in bagno per difendersi. In questo frangente, l’aggressore si è ferito a un dito, ragione per la quale ha chiamato il 118 intimando alla ragazza di non dire la verità. L’uomo ha continuato a minacciare la vittima anche durante il trasporto in ambulanza.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Giunta in ospedale, però, la ragazza ha raccontato non solo l’accaduto ma anche le pregresse molestie che l’avevano portata a interrompere il rapporto alcuni mesi prima. Gli agenti del Commissariato Barriera Milano venuti a conoscenza della storia, con un escamotage sono riusciti a rintracciare l’aggressore che nel frattempo si era allontanato dal nosocomio alla vista di un agente. Hanno fatto dare dalla ragazza appuntamento al giovane, il quale, quando si è presentato, ha trovato i poliziotti ad attenderlo.

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A seguito dei fatti, il ventenne ucraino, è stato sottoposto a fermo per atti persecutori lesioni personali, violazione di domicilio, rapina e detenzione di banconote contraffatte. Infatti, nel corso della perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto numerose banconote da venti euro false.

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2Original Marinescortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Arrestato 35enne: nello stomaco in centinaio di ovuli di cocaina ed eroina

TORINO - Viaggiava a bordo di un autobus, partito dalla Francia e diretto a Venezia, il trentacinquenne arrestato dalla Guardia di...

TORINO – 16enne ricoverato in rianimazione al Mauriziano, segue il primo giorno di scuola da remoto

TORINO - Un ragazzo di 16 anni è entrato all'ospedale Mauriziano di Torino nella prima mattinata di venerdì 11 settembre, presentando...

TORINO – Controlli alla Movida: sospensione licenze e sanzioni

TORINO - Venerdì, è stata notificata al titolare di un locale ubicato in via Matteo Pescatore 18/F, la sospensione della licenza...

TORINO – Spara in aria per far allontanare alcuni clienti dal pub, arrestato

TORINO – Ha sparato un colpo in aria per far allontanare i clienti dal pub. Il proprietario di...

TORINO – Arrestati un finto prete e uno scippatore seriale (VIDEO)

TORINO – I Carabinieri del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato nelle ultime 48 ore un finto prete truffatore ed uno...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Spineto: auto esce di strada; feriti due giovani di 21 e 15 anni (FOTO)

CASTELLAMONTE - Incidente oggi, venerdì 18 settembre, intorno alle 18.30, in frazione Spineto, lungo la provinciale che collega Castellamonte a Cuorgnè.

SAN BENIGNO CANAVESE – Auto si schianta contro il rimorchio di un tir sull’autostrada A5 (FOTO)

SAN BENIGNO CANAVESE - Una Fiat Punto si è scontrata contro il rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava nelle stesso senso...

SAN MAURIZIO CANAVESE – Arrestata a Caselle una coppia che deteneva Amnèsia; a Torino altri due arresti (VIDEO)

SAN MAURIZIO CANAVESE - A Caselle, i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

Liceale positivo, 34 in quarantena a Massa   

In quarantena a casa 24 ragazzi, 4 amici e 6 insegnanti del Liceo classico 'Pellegrino Rossi' di Massa dopo la positività a Covid-19 di...
X