SAN SECONDO DI PINEROLO – Sabato 11 novembre si apre al castello di Miradolo una nuova grande mostra, dedicata a Fausto Melotti. La mostra, dal titolo “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura”, è organizzata dalla Fondazione Cosso e curata da Francesco Poli e da Paolo Repetto.

Melotti (1901-1986) è tra i grandi protagonisti dell’arte del XX secolo, scultore, pittore, ceramista, poeta e appassionato di musica. La musica, passione e fonte inesauribile di ispirazione per il maestro, entra da protagonista nell’esposizione, attraverso un’inedita installazione sonora curata dal progetto Avant-dernière pensée.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here