Direttore Responsabile: Magda Bersini
giovedì 13 Giugno 2024
redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CHIERI – Nella mattinata di ieri 31 agosto, i militari della stazione di Chieri, unitamente all’aliquota operativa, coordinati dal capitano Di Puorto, a conclusione di mirata attività

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

investigativa, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato e ricettazione due chieresi, M.P. 39 anni, nullafacente, tossicodipendente, già noto alle forze dell’ordine, e V.L. di 42 anni, pensionato, tossicodipendente, con precedenti.

Da circa 15 giorni la cittadina di Chieri era colpita da una serie di furti su auto, soprattutto utilitarie, alle quali solitamente veniva rubato l’autoradio. Agli occhi degli investigatori, non era sfuggito che l’ondata di furti era concomitante con la presenza a Chieri di V.L., con gravi problemi di tossicodipendenza, che si era allontanato dalla comunità di ricupero di Vigone, dove era in cura. La raccolta di elementi di colpevolezza su quest’ultimo e sul suo complice M.P., ha spinto gli investigatori ad eseguire una perquisizione domiciliare, dove sono stati rinvenute 5 autoradio, frutto dei furti perpetrati a Chieri la notte precedente.

Oltre alle autoradio, è stata rinvenuta anche l’autovettura utilizzata dai malfattori, che si trovava posteggiata sotto casa, una Toyota Aygo rossa, rubata a Torino il 7 agosto scorso.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

    la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);

    il nostro canale Telegram (ObiettivoNews);

    il nostro canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

    SEGUICI

    google play
    apple store

    bersiniEditore e Agenzia di Comunicazione
    (campagne pubblicitarie, dirette live streaming, riprese video, sviluppo siti web, Seo….)

    CONTATTI

    REDAZIONE: redazione@obiettivonews.it  – 342.8644960

    AGENZIA DI COMUNICAZIONE: info@bersinicomunicazione.it
    342.8644960 / 348.3725487

    © Copyright 2024 – ObiettivoNews – Autorizzazione Tribunale di Ivrea n.2/2013; Iscrizione Roc (Registro Operatori della Comunicazione) N.023741/2013. Direttore responsabile Magda Bersini. Editore: Bersini Editoria, Comunicazione e Web P.IVA 10512010017; Tutti i diritti sono riservati. L’utilizzo dei testi, delle foto e dei video online è, senza autorizzazione scritta, vietato (legge 633/1941). Testata giornalistica di informazione indipendente, senza condizionamenti politici e senza contribuiti pubblici.