martedì 2 Giugno , 2020

ISCHIA – Terremoto: una vittima accertata e diversi feriti

- Advertisement -

ISCHIA – Ieri, lunedì 21 agosto, intorno alle 20.57 la terra ha iniziato a tremare.

Il sisma di magnitudo 4 e una profondità di 5 chilometri ha causato diversi danni a Ischia terremotopalazzi ed edifici, e causato un black out in alcune zone dell’isola. Ad aver subito i danni maggiori è la zona di Casamicciola, a nord di Ischia, dove il crollo della chiesa Santa Maria del Suffragio ha ucciso una donna. Oltre una quarantina di feriti. Ma il bilancio è provvisorio. Il capo del dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli ha convocato il comitato operativo.

La zona colpita dal sisma a Ischia è la stessa di un famoso terremoto che il 28 luglio 1883 provocò più di 2000 morti e distrusse in particolar modo il comune di Casamicciola.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Casi in Canavese

CANAVESE – Il quadro riepilogativo dei casi di Covid, comune per comune

CANAVESE – Sta diminuendo anche in Canavese il numero dei casi positivi. Alcuni comuni sono arrivati a zero casi. Altri vedono...

Casi nel mondo - clicca

regioneaprile
- Advertisement -
- Advertisement -