TORINO –  Durante l’ultimo tavolo sulla sicurezza in prefettura è nata la decisione di presiedere, con le Forze dell’ordine in alternanza, il campo nomadi di via Germagnano.

Da un lato, porre un freno ai continui roghi tossici, E dall’altro, evitare che proprio la rabbia dei cittadini e dei movimenti, anche politici di estrema destra, possa degenerare in scontri e incidenti.

Dopo il presidio di ieri i carabinieri di Oltre Dora hanno eseguito stamattina un blitz al campo rom.  Cinquantadue i nomadi identificati. L’intervento è stato inserito nei provvedimenti disposti dalla prefettura.

Advertising App ON 2

GUARDA IL VIDEO


Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

GUARDA LE FOTO

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here