mercoledì 27 Gennaio 2021

TORINO – Deceduta la donna ferita in piazza San Carlo

 

TORINO – È deceduta ieri sera, giovedì 15 giugno, alle 21.56 Erika Pioletti, la 38enne di Domodossola (Verbania) ricoverata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dallo scorso 3 giugno.

Erika era stata colta da un infarto da schiacciamento nella calca di piazza San Carlo, durante la partita Juventus-Real Madrid, quando la folla aveva iniziato a fuggire.

I genitori hanno espresso la volontà di donare gli organi.

La Procura di Torino, che indaga sui fatti di piazza San Carlo, valuterà nelle prossime ore la riqualificazione del reato al momento ipotizzato contro ignoti da lesioni colpose a omicidio colposo.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Proclamato il lutto cittadino in città. Molti stanno chiedendo al Sindaco Appendino, tramite la sua pagina nel social, di annullare i festeggiamenti e i fuochi d’artificio di San Giovanni, patrono di Torino.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...