lunedì 30 Novembre 2020

TORINO – La Polizia sequestra 6 chili di cocaina in autostrada (VIDEO)

Arrestato un cittadino belga

TORINO – Nel pomeriggio di domenica 14 maggio il personale della Questura di Torino con l’ausilio di diverse pattuglie della locale Sezione Polizia Stradale – Sottosezione di Corso Giambone, ha predisposto una mirata attività di prevenzione e contrasto al traffico di sostanze stupefacenti in autostrada.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel corso di un posto di controllo in prossimità del casello autostradale di Rivoli, sulla A55, l’attenzione degli operatori di polizia è stata attirata da un veicolo con targa francese, una Opel Insigna Station Wagon, condotta da un cittadino belga di 33 anni, C. S., di origini albanesi ma residente in Francia. Fermato dagli agenti, l’uomo era molto agitato e riferiva di dover raggiungere l’Albania ma il “navigatore satellitare” lo indirizzava nel centro di Torino.

Alla richiesta di chiarimenti il cittadino belga rispondeva di essersi disorientato senza dare alcune utile giustificazione.

Alla richiesta di identificarsi, lo straniero ha mostrato una patente belga con una foto apparentemente applicata in modo “artigianale” e, per tali ragioni, è stato accompagnato presso i locali della Questura di Torino per essere sottoposto ad accertamenti sulla identità personale.

Nel frattempo, il veicolo veniva perquisito anche con l’aiuto di unità cinofile in forza all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Torino.

Il cani, due pastori tedeschi, “Buster” e “Akhira”, una volta saliti all’interno dell’abitacolo hanno segnalato la presenza di stupefacente indicando con la zampa la parte posteriore della vettura in prossimità dell’alloggiamento della ruota di scorta.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Non emergendo nulla ad un controllo visivo gli agenti hanno deciso di trasferire il mezzo presso una carrozzeria specializzata dove l’auto è stata smontata per verificare l’eventuale presenza di doppi fondi. Dopo aver estratto il serbatoio del carburante, è stato individuato un vano in metallo “saldato al telaio” della vettura che comunicava con un’apertura posizionata all’interno del bagagliaio (con un sistema occultato di serrature).

All’interno sono stati trovati 5,8 kg di COCAINA per un valore di circa 300.000 euro.

Lo straniero è stato tratto in arresto per traffico di sostanza stupefacente ed indagato per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...

TORINO – Il Covid-19 può essere diagnosticato anche con un’ecografia del polmone

TORINO - Uno studio dell'ospedale Molinette di Torino ha stabilito che anche una semplice ecografia del polmone può diagnosticare la polmonite da Covid 19...

TORINO – Rubano una vettura a Carmagnola e si schiantano: denunciati (VIDEO)

TORINO - I Carabinieri hanno arrestato un corriere della droga e denunciato due persone a Carmagnola per rapina e per furto d'auto. A Carmagnola i...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

Ultime News

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...