sabato 15 Maggio 2021
sabato, Maggio 15, 2021
spot_img

ALICE SUPERIORE – “Fame di lavoro. Storie di gastronomie operaie”

Un mostra fotografica e una conferenza alla Casa di Riposo don Michele Manfredi di Alice Superiore

ALICE SUPERIORE – Farà tappa anche ad Alice Superiore, in Val Chiusella, la mostra fotografica Fame di lavoro. Storie di gastronomie operaie realizzata dal Consiglio regionale del Piemonte e resa itinerante sul territorio – attraverso il supporto delle Soms piemontesi – dalla Fondazione Centro per lo studio e la documentazione delle Società di Mutuo Soccorso, ente afferente alla Regione Piemonte.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La Società di Mutuo Soccorso di Brosso è stata in questa occasione il punto di riferimento che ha condotto l’allestimento alla Casa di Riposo don Michele Manfredi, con il supporto dell’omonima Fondazione che gestisce la struttura e con il Patrocinio del Comune di Alice Superiore.

La mostra, sviluppata in 19 pannelli fotografici, è frutto di un lungo e meticoloso lavoro di ricerca, curato – tra gli altri – dall’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo e dall’Associazione culturale Kòres, e racconta una storia inedita: la storia del cibo in fabbrica.

In occasione dell’inaugurazione, verrà letto il saluto del Magnifico Rettore dell’Università di Pollenzo, Professor Piercarlo Grimaldi.

La mostra rappresenta, in immagini, la necessità di placare la fame sul posto di lavoro portando in fabbrica il cibo preparato dalle donne e conservato in un contenitore metallico, il barachin, emblema e tratto distintivo del mondo operaio del Novecento.

La mostra illustra anche la lenta evoluzione del rapporto con il cibo sul posto di lavoro, sino ad arrivare alla nascita delle mense aziendali.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Queste tematiche verranno contestualizzate nella realtà territoriale Canavese, grazie al contributo dell’Archivio Storico Olivetti: si parlerà infatti dell’evoluzione del barachin nella mensa aziendale Olivetti e verranno presentate le ricette “operaie” raccolte con il diretto coinvolgimento degli ospiti della Casa.

L’incontro sarà allietato dagli interventi musicali del Quintetto di Alice Superiore.

La mostra sarà ospitata alla Casa di Riposo di Alice sino al 5 giugno, con ingresso libero tutti i giorni, ai seguenti orari: 9.00 – 11.00 e 14.00 – 17.00

Inaugurazione: sabato 20 maggio 2017 , ore 15.30

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img