venerdì 27 Novembre 2020

TORINO – Controlli della Polizia ai Murazzi del Po

TORINO – Nella notte di domenica 07 maggio 2017 serrati controlli della Polizia di Stato tra gli avventori dei locali della movida.

In zona murazzi del Po, gli agenti del Commissariato “Centro”, coadiuvati da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, Unità Cinofile e personale della Questura, hanno identificato oltre 40 persone, tra le quali diverse con precedenti di polizia.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I poliziotti hanno effettuato controlli a campione, sia all’esterno che all’interno di un noto locale commerciale. Due cittadini italiani di 28 e 29 anni sono stati notati mentre si apprestavano frettolosamente a raggiungere un’autovettura in sosta a pochi passi. In macchina sono stati scoperti mentre facevano uso di sostanza stupefacente. Il ventinovenne è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente e gli è stata ritirata la patente di guida.

All’interno del locale un cittadino marocchino del 1989 è stato trovato in possesso di alcuni involucri contenenti marijuana e pertanto è stato denunciato per detenzione di droga, mentre un altro cittadino, un italiano, è stato denunciato per il reato di evasione poiché sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Numerose sono state le irregolarità scoperte dal personale operante: la mancata esposizione della segnaletica in merito all’uso degli impianti di video-sorveglianza, di quelli anti-incendio e delle uscite di sicurezza. Infine, gli operatori grazie all’aiuto del cane poliziotto Oka hanno scovato diverse dosi di hashish, marijuana e cocaina e diversi ovuli gettati in terra con ancora tracce di sostanza stupefacente. Sono in corso accertamenti per eventuali ulteriori provvedimenti amministrativi di carattere ablativo.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

TORINO – Favorivano l’immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce (VIDEO)

TORINO - Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo...

VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso

I carabinieri del Comando provinciale nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nel fine settimana, intensificati in questo periodo emergenziale per verificare...

VAL SUSA – Confermata la presenza di uno stambecco bianco sul Monte Palon, in Valle di Susa

VAL SUSA - Da alcuni giorni in Valle di Susa tra gli escursionisti si era sparsa la voce sulla presenza di un animale inconsueto,...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di giovedì 26 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola, ma era rubata.... arrestato; MAPPANO – Arrestato un...

CUORGNÈ – 90 Commercianti scrivono all’Amministrazione per una rivalutazione della Tari

CUORGNÈ – I commercianti di Cuorgnè hanno protocollato in Comune una lettera indirizzata al Sindaco Beppe Pezzetto e all'Assessore al Commercio, Carmelo Russo Testagrossa. Sono...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CUORGNÈ – Una bella e nuova sede per la Croce Rossa Comitato di Cuorgnè

CUORGNÈ - “Non posso che congratularmi con il comitato della Croce Rossa di Cuorgnè per tramite del suo Presidente Luciano Colombatto, per il bellissimo...

IVREA – Il carcere di Ivrea al gelo a causa dell’impianto di riscaldamento rotto

IVREA - Da circa una settimana, il carcere di Ivrea, è completamente al gelo. A nulla sono valse le segnalazioni del sindacato agli Uffici...