TORINO – E’ accaduto a Pasqua. Erano le prime ore del mattino, quando un agente facendo rientro presso la sua abitazione dal turno della notte, ancora in divisa,

ha notato un soggetto estraneo al condominio aggirarsi per il vialetto, pertinente lo stabile, in ciabatte e con un bastone da deambulazione.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Insospettito, l’agente ha tentato di identificare l’uomo, che ha provato istantaneamente a fuggire ingaggiando anche una colluttazione con il poliziotto. L’operatore è riuscito, con non poca fatica, a fermare il soggetto, un cittadino nato in Ghana di 35 anni.

Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, hanno constatato il danneggiamento di una finestra dello stabile e diversi ammanchi ai condomini compreso le ciabatte indossate e il bastone.

Il trentacinquenne, con precedenti di polizia, e un Ordine di allontanamento dal territorio nazionale, è stato arrestato per il reato di furto e resistenza a Pubblico Ufficiale.

[su_slider source=”media: 108334″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here