sabato 1 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

MUSICA – Tournée di un duo consolidato canavesano

MUSICA – Laura Conti, cantante raffinata di estrazione jazz, può vantare prestigiose collaborazioni con artisti quali Paolo Conte, Giorgio Gaslini e Giorgio Albertazzi.

Nel 1990 incontra il chitarrista Maurizio Verna e ne segue un sodalizio artistico che porta alla realizzazione di concerti, spettacoli, registrazioni e collaborazioni didattiche.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Venerdì 31 marzo hanno collaborato alla realizzazione dello spettacolo “L’immaginifica storia di Esperer” andato in scena presso il Piccolo Regio di Torino: una storia tratta dall’omonimo libro di Antonio Damasco come denuncia sociale in forma di fiaba allegorica, al di fuori degli stereotipi mass-mediatici, ispirata dal blocco alla marcia dei migranti verso il nord Europa da parte della polizia francese nel giugno 2015, al confine di Ventimiglia.

Mercoledì 5 aprile il duo ha incontrato la chitarra di Simone Ghio per il concerto “Le età del jazz” in occasione della rassegna “I mercoledì del Conservatorio” presso l’Auditorium Pittaluga del Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria. Il loro primo amore, quello per il song tratto della tradizione jazzistica più antica, trova libero sfogo in un programma che attraversa i grandi autori: da Cole Portes a Billie Holiday, da Sergio Mendez a Carl Fisher e via discorrendo.

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A chiudere questo mese di fatiche e successi professionali sarà la loro partecipazione all’annuale Festival de Catalunya a Barcellona – Spagna: Festival Sant Jordi, il S. Valentino della Catalogna, il festival “della rosa e del libro” dove ogni anno le strade si riempiono di persone con libri e rose impacchettate con i colori della bandiera catalana (la Senyera) in mano.

Il programma che sarà presentato prevede un concerto con le canzoni ispirate alla storia de “L’immaginifica storia di Esperer” impreziosito dal loro repertorio tradizionale piemontese.

Entrambi gli artisti sono preziosi collaboratori dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo insegnando canto e chitarra il lunedì presso la sede dei corsi in via Lemaire 20.

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img