martedì 20 Aprile 2021

TORINO – Sospese ieri sera le operazioni di recupero della barca Genna

Interverrà una ditta specializzata nei lavori in acqua

TORINO – Si pensava di riuscire a recuperare l’imbarcazione Genna in poche ore.

Invece ieri, squadre di Vigili del Fuoco di Torino e i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, hanno lavorato tutto il giorno senza riuscire a portarla sulla riva.

La maxi gru da 800 tonnellate l’ha disicangliata ma non ha potuto sollevarla perchè il legno sta cedendo. Quindi la decisione di sospendere le operazioni. Questa mattina un’impresa specializzata per operazioni in acqua dovrebbe smontarla direttamente nel Po per poi sollevarla e portarla a riva.

Il ristorante galleggiante si era ribaltata nel Po durante la recente alluvione.

 

 
[su_slider source=”media: 99550,100976,100975″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img