sabato 10 Aprile 2021

MATHI – Nuova data per il Carlevà ‘d Mathi

La sfilata sarà domenica 26 marzo

MATHI – Dopo il rinvio a causa del maltempo, è stata stabilita la nuova data della sfilata per il 70° Carlevà ‘d Mathi, che si terrà domenica 26 marzo.

Sabato 4 febbraio c’è stata l’investitura ufficiale del Filandè e della Bela Filandera, impersonati quest’anno dai giovani Jacopo Lenti ed Elisa Sopetti, alla presenza del sindaco, Tommaso Turinetti, che ha consegnato loro le chiavi del paese: “Durante il mio mandato – afferma il primo cittadino mathiese – non ho mai avuto la fortuna e l’onore di partecipare alla cerimonia di investitura delle nostre maschere. Per questo ci tengo a ringraziare il Comitato Carnevale che, nonostante le difficoltà, ha deciso di rimboccarsi le maniche e organizzare nuovamente la sfilata, che mancava ormai da cinque anni. Grazie all’impegno, alla dedizione e alla volontà di questi volontari è stato possibile avere nuovamente il Carlevà, che per la nostra comunità è un appuntamento diventato tradizionale, apprezzato non solo dai mathiesi, ma da tutti i residenti nei Comuni del circondario, capace di ritagliarsi uno spazio importante tra le manifestazioni carnascialesche della Provincia di Torino e non solo”.

La partenza è prevista sempre alle 14,30 da via Trieste ed il corteo proseguirà poi per via Borgonuovo e via Santa Lucia. I carri confermati sono già una quindicina e non è escluso che nelle prossime settimane il numero possa aumentare. Oltre al Filandè e alla Bela Filandera, ci saranno anche i gruppi a piedi e le maschere storiche provenienti dai Comuni limitrofi. Per l’occasione, sarà rinnovato l’accordo stipulato con Gtt: coloro che arriveranno in treno potranno pranzare e gustare un menù a prezzo speciale nei ristoranti e nei locali che aderiranno all’iniziativa. Invariato il costo del biglietto di ingresso, che sarà di 4 euro. I bambini ed i ragazzi fino alla terza media, invece, entreranno gratis. “Proprio per evitare polemiche – afferma il presidente del Comitato Carnevale Mathiese, Marco Vottero – abbiamo deciso di eliminare la dicitura che i bambini sotto il metro non avrebbero pagato, introducendo quindi il limite dell’età”. Per avere maggiori informazioni è possibile scrivere una mail a carnevalemathi@hotmail.it mentre per restare aggiornati su tutte le novità è possibile visitare la pagina Facebook “Carnevale di Mathi”.

Leggi anche...

spot_img