martedì 20 Aprile 2021

TORINO – Individuati subito dopo aver rubato una Enjoy

L’azione di prevenzione della Polizia di Stato sventa l’ennesimo furto

TORINO – Non hanno fatto in tempo ad allontanarsi dall’auto, appena rubata, quando hanno visto sopraggiungere le Volanti.

Gli agenti li hanno bloccati mentre tentavano di allontanarsi. Si tratta di un cittadino albanese di 20 anni e di un minorenne egiziano di 17 anni.

L’allarme, diramato attorno alle 20 dalla centrale Enjoy, è stato immediatamente raccolto dalla centrale dell’ufficio prevenzione generale, che ha disposto l’invio di una Volante sul posto e grazie alla collaborazione fra i due enti era possibile effettuare una localizzazione in tempo reale dei fuggitivi, che percorrevano diversi chilometri.

Gli agenti raggiungevano l’auto segnalata in via Genova e notavano le due persone a bordo scendere dal mezzo, dopo averla parcheggiata in doppia fila. I due responsabili sono stati fermati immediatamente; il maggiorenne, che ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto per furto aggravato in concorso, mentre il minorenne è stato denunciato all’A.G. per il medesimo reato.

Leggi anche...

spot_img