lunedì 10 Maggio 2021

TORINO – Sciopero trasporti: le proteste degli operai GTT sotto al municipio (FOTO)

Chiedono più sicurezza

TORINO – Da corso Tortona sono arrivati sotto al municipio di Torino, i numerosi operati Gtt, in corteo di protesta, in corso questa mattina, in concomitanza alle 24ore di sciopero indette dalle sigle sindacali.

Il settore tecnico, in particolare, chiede più sicurezza per tutti, cittadini e lavoratori.

Sono loro i primi a lamentarsi dell’efficienza dei mezzi, che mostrano sempre più problemi dal punto di vista del comfort, dell’affidabilità e della sicurezza.
“Interi settori continuano a vivere nell’incertezza, abbandonati a se stessi. – Lamentano – In un quadro ormai insostenibile, Gtt non vuole assumere nonostante abbia sottoscritto accordi a riguardo, e, se da un lato si nasconde dietro una formale e rigida interpretazione del decreto Madia, dall’altro si prepara a “regalare” ai privati un intero stabilimento, ovviamente spostando come pacchi i lavoratori al suo interno. Inanto nessuno vuole far chiarezza sui disallineamenti di bilancio e si mormora che il conto verrà presentato ai lavoratori.”

Ciò che chiedono è molto semplice: condizioni di lavoro degne sia sul piano delle strutture sia su quello della qualità della vita oltre ad un giusto riconoscimento economico.

Secondo i Sindacati, al primo turno, hanno aderito il 70% dei lavoratori.
Gli operai denunciano una situazione inefficiente, poco trasparente e costosa, che si ripercuote soprattutto sui pendolari e non vogliono pagarne il prezzo.

(FOTO DI FABIO ARTESI)

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img