domenica 25 Luglio 2021
domenica, Luglio 25, 2021
spot_img

BRICHERASIO – Il Natale si festeggia “di corsa”con la Strabricherasio in notturna

BRICHERASIO (TO) -Venerdì 16 dicembre i podisti e i semplici appassionati delle camminate si danno appuntamento nel Pinerolese per la nona edizione della StraBricherasio in notturna, promossa dalla squadra A.I.B. e Protezione Civile locale e organizzata dall’Atletica Val Pellice, in collaborazione con la Podistica None, l’AVIS, il Motoclub Edelweiss e i volontari comunali.

La StraBricherasio-Memorial Andrea Caffaratti è patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino ed è valida come ultima prova del poker podistico bricherasiese, quarta prova del circuito Mondo Carta per le scolaresche e le società giovanili e prova della Coppa UISP 2017 Giovani.

Il cuore pulsante della manifestazione è il centro polivalente di via Vittorio Emanuele II 94, luogo di partenza e arrivo delle numerose categorie podistiche in gara, ma anche punto fisso per le iscrizioni e la distribuzione dei pacchi gara. Il ristoro con bevande calde e fredde, panettone, biscotti, vin brulè e panini si tiene all’esterno dell’edificio.

Il percorso è all’inizio pianeggiante in direzione della linea ferroviaria, poi presenta un unico strappo in via Bellville e una dolce salita in via del Portone. Il tracciato prosegue poi lungo la via che costeggia il canale, illuminata per l’occasione.

Il programma podistico si presenta come molto intenso. La corsa “clou” prevede tre giri del percorso, per un totale di 6,6 Km, ma ci sono anche la tradizionale camminata non competitiva, la manifestazione di fitwalking e nordic walking e la terza edizione della CanCamminiamo, passeggiata educativa “a sei zampe”.

Il ritrovo è fissato per le 18 al salone polivalente. Le camminate e corse competitive partono nell’arco temporale compreso tra le 19,20 e le 20,20. Le iscrizioni dei singoli partecipanti sono possibili anche sul posto fino a 15 minuti prima delle partenze. Le quote di partecipazione sono di 6 Euro per gli adulti, 4 per le categorie giovanili e 8 per la CanCamminiamo. Parte del ricavato andrà alla Fondazione Forma, il restante alla Squadra AIB e Protezione Civile per la salvaguardia del territorio.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img