domenica 25 Luglio 2021
domenica, Luglio 25, 2021
spot_img

BORGARO – MINORENNI SORPRESE A GIOCARE ALLE SLOT: SANZIONE DI OLTRE 70MILA EURO

BORGARO – La Polizia ha effettuato un controllo e ha trovato due ragazzine italiane, di 16 e 17 anni, giocare alle macchinette bingo-slot-videolottery, in una sala bingo di via Lanzo a Borgaro Torinese.

Le due giovani si erano recate nella sala giochi in compagnia delle rispettive madri.
Per la titolare è subito scattata la multa di circa 20mila euro per aver consentito ai minori di anni 18 la partecipazione ai giochi pubblici con vincita in denaro.


Inoltre, dai successivi controlli, sono state riscontrate diverse anomalie sul fumo e sulla mancanza del materiale informativo predisposto dalla ASL, diretto ad evidenziare i rischi correlati al gioco e a segnalare la presenza sul territorio dei servizi di assistenza dedicati alla cura delle persone con patologie  correlate al G.A.P. (Gioco d’Azzardo Patologico). Per questi motivi, la responsabile dovrà provvedere anche al pagamento di 3.300 euro nel primo caso e 50mila euro nel secondo caso, a titolo di sanzioni amministrative.
Alla luce degli illeciti e delle inadempienze il gestore del locale sarà tenuto al pagamento di una sanzione superiore di 73mila euro.
E’ stata poi notificata da personale della Polizia Amministrativa e Sociale la chiusura di 10 giorni della sala bingo.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img