domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

RIVAROLO CANAVESE – Rinviata l’inaugurazione della pista in notturna dell’elisoccorso

RIVAROLO CANAVESE – È stato rinviato a data da destinarsi, per problemi tecnici comunicati dalla centrale del 118, il volo di inaugurazione dell’atterraggio notturno dell’elisoccorso, previsto per il primo ottobre, presso, il Polo di Protezione Civile di Rivarolo Canavese.

Il Polo è stato adeguato, a cura della Croce Rossa comitato di Rivarolo Canavese, a fungere come pista di atterraggio in nottura per l’elisoccorso.

Una soluzione molto pratica sia per la centralità e sia perchè, a differenza delle piste di Castellamonte e Cuorgnè, che si trovano all’interno degli impianti sportivi, e quindi sulla terra, qui c’è il cemento, fattore che rende utilizzabile la pista anche dopo forti pioggie.

Il polo è stato dotato di illuminazione con sei proiettori, di cui tre installati sul fronte del corpo di fabbrica antistante la piazzola e altri tre sulla recinzione che delimita il sito verso la S.P.222; è stato installato un interruttore manuale per l’accensione dei fari, collocato all’esterno del fabbricato, in posizione protetta dalle intemperie, ben visibile, accessibile e segnalato; verrà garantita l’apertura del varco carrabile per l’accesso all’area e l’accensione dell’impianto luci mediante la disponibilità di risorse umane locali o in alternativa con sistemi di radiocomando su frequenze aeronautiche; individuata anche un’area specifica di sosta per il mezzo di soccorso Ambulanza, evidenziata in colore giallo e posta ai margini dell’area di 70×40 metri in cui insiste la piazzola infine verrà affissa una specifica segnaletica che identifica l’area come superficie destinata ad elisoccorso sanitario 118.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img