lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

CUORGNÈ – Ronchi San Bernardo non rinuncia alle Cipolle Ripiene

CUORGNÈ – Purtroppo, quest’anno, in frazione Ronchi San Bernardo, non ci sarà la rinomata e sempre tanto attesa “Sagra d’la sjula pina” organizzata negli scorsi anni dal Comitato Pro Bernardo.

Ogni anno a giugno, questa sagra ha sempre attirato moltissima gente, appassionata della gustosa cipolla ripiena, eccellenza della frazione cuorgnatese.

La Trattoria “A Merenda” Società Operaia di Aldo Monale, ha deciso, quindi, di non lasciare la frazione senza le adorate cipolle.

Per questo organizza, dal 28 maggio al 5 giugno, la “Settimana della Cipolla Ripiena”. Un evento che non vuole certo andarsi a sostituire alla rinomata Sagra, ma vuole essere un’iniziativa “in attesa che la Sagra d’la sjula pina ritorni”.

Molto simile il menù che verrà proposto: insalata russa, lingua in salsa, tomini elettrici, vitello tonnato, acciughe al verde, affettato misto, risotto alle ortiche, agnolotti della casa, oreccchiette al ragù, rolata di tacchino alle nocciole, trota in carpione e naturalmente il piatto forte: le cipolle ripiene.

L’evento si terrà all’interno dei locali della Società.

«La Sagra d’la sjula pina è un’istituzione per la frazione – commentano gli organizzatori – noi non vogliamo assolutamente sostituirci ad essa. Però era un peccato che quest’anno non si potessero gustare le favolose cipolle, quindi, abbiamo pensato a questa “settimana” per far sì che nessuno debba rinunciarvi nell’attesa che la Sagra riprenda e che la tradizione non venga persa.»

www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img