lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

CASALE MONFERRATO – VITA DI LUSSO, MA SCONOSCIUTO AL FISCO

CASALE MONFERRATO – La Compagnia della Guardia di Finanza di Casale Monferrato, nell’ambito dell’attività di contrasto all’evasione fiscale, ha concluso una verifica nei confronti di una ditta individuale, esercente l’attività di intermediazione nel commercio di prodotti alimentari, risultata totalmente sconosciuta al fisco.

Insospettiti dall’elevato tenore di vita di un imprenditore e dal possesso, negli anni, di diverse auto di lusso, le Fiamme Gialle hanno avviato i conseguenti accertamenti, appurando, attraverso le varie banche dati, che l’uomo, nonostante fosse titolare di regolare partita iva, non presentava alcuna dichiarazione ai fini fiscali già a partire dal 2009.

Avviata l’ispezione, i militari sono riusciti, mediante l’effettuazione di indagini finanziarie, a ricostruire il reale volume d’affari della ditta – nel periodo 2009/2015 – facendo emergere una base imponibile sottratta a tassazione di circa 517.000 euro ed un’evasione d’imposta di circa 40.000 euro.

Gli atti della verifica sono stati inviati all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle sanzioni; il titolare della ditta è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per le violazioni alla normativa sui reati tributari.

www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img